Alla scoperta delle spiagge Rosa delle fantastiche Isole Bermuda

Un viaggio nel cuore dell'Oceano Atlantico, alla scoperta delle magiche e indimenticabili isole Bermuda. LC

Alla scoperta delle spiagge Rosa delle fantastiche Isole Bermuda
Da 2.795 euro
TF-19-11970

QUESTA OFFERTA SCADE TRA:

Pubblicata il 08 aprile 2019

 

Vacanza di 10 giorni e 8 notti nelle esclusive e sorprendenti Bermuda

Contatta l'inserzionista

Programma Giornaliero: 
Programma 1° Giorno : Italia (volo) Bermuda
Partenza dall'Italia. Arrivati all'aeroporto internazionale di Bermuda, trasferimento condiviso in hotel. 

Programma 2° Giorno : Bermuda
Giornata a disposizione dedicata al relax sulla spiaggia dell'hotel.

Programma 3° Giorno : Bermuda (saint George's)
Dopo la colazione in hotel, con un taxi o con un motorino a noleggio dedicatevi alla scoperta della vecchia capitale.Patrimonio dell'Umanità Unesco, Saint George's custodisce le origini dell'isola; è qui che, per puro caso, approdò il vascello pirata capitanato da George Somers.St George's è una cittadina marittima e la sua origine venuta dall'oceano è oggi celebrata nella zona del porto, dove si trova, fuori dalle acque del mare, il vascello di George Somers, oggi divenuto monumento cittadino.A pochi passi dal vascello si erge la statua bronzea a Sir George Somers con incisa la data 28 luglio 1600, giorno in cui fu avvistata per la prima volta Bermuda.I panorami sul mare offrono grandi spunti fotografici, ma, superando il ponte verso la piazza cittadina, King's Square, vi troverete catapultati nel cuore dell'antica città coloniale.Da un lato della piazza si trova il palazzo del governatore, oggi divenuto un museo, al cui interno è possibile vedere la ricostruzione fedele dell'aspetto originale.King's Square è il cuore della cittadina ornata da edifici colorati, Saint Peter's Church è la sua chiesa più bella grazie all'interno in legno, e l'Unfinished Church è il monumento più suggestivo (danneggiata dopo una violenta tempesta rimase per sempre senza tetto per motivi economici).Gli edifici che abbracciano King's Square sono tutti estremamente colorati, come del resto tutti quelli del centro storico, ma se volete vedere una delle case più celebri di St George's dovrete incamminavi lungo King Street: proprio davanti a voi, in cima alla salita, si trova la prima casa in pietra fondata a St George's, ovvero la prima casa fondata a Bermuda, la Old State House, sede del Parlamento dal 1620 fino al 1815, anno in cui la capitale venne spostata a Hamilton.L'antica capitale, che occupa l'estremità orientale delle isole Bermuda, è un tuffo nel passato coloniale e se ci si concentra si possono immaginare signore eleganti con l'ombrellino attraversare la strada.Terminata la visita alla caratteristica cittadina di St George's, sulla strada del rientro potrete esplorare la bella spiaggia di Long Bay a Cooper Island (distanza da St George's circa 8 km).Questa magnifica spiaggia si trova nella riserva naturale di Cooper Island, nascosta al turismo di massa e localizzata nella zona vicino all'aeroporto.Si tratta di una spiaggia in cui l'acqua è sempre calma e i colori sono strabilianti. Ci sono zone d'ombra sotto le piante, e potete andarci ogni giorno dalle 09:00 alle 18:00. Per raggiungerla in motorino seguite le indicazioni per l'aeroporto e poi proseguite per St George's/Clearwater Beach; quando giungete a Clearwater Beach, arrivate alla fine della strada, superate il cancello e proseguite dritto: la spiaggia si trova sulla sinistra.Se volete mangiare qualcosa, dovete andare nella spiaggia di Clearwater, dove c'è un chiosco in cui preparano ottimi cheesburger, panini con la fishcake e non solo.Questa spiaggia è adatta ai bambini, ma non è raggiungibile in autobus; potete però raggiungere l'aeroporto in autobus e da lì prendete un taxi.

Programma 4° Giorno : Bermuda
Dopo la colazione in hotel potete dirigervi alla splendida piscina naturale di Jobson's Cove, distante circa 5 km, proprio accanto alla spiaggia Long Bay di Warwick, nella zona delle spiagge del Sud.A differenza di quella vicina, una grande spiaggia con il mare mosso, questo angolo riparato dagli scogli offre acqua calma, un panorama meraviglioso e la possibilità di salire in cima agli scogli per scattare foto particolarmente scenografiche.C'è un piccolo chiosco che vende hot dog e bevande e noleggia anche ombrelloni e sedie.Potete raggiungere la spiaggetta in motorino, seguendo le indicazioni per Long Bay/Jobson's Cove oppure potete raggiungerla in autobus fermandovi in cima alla strada e scendendo a piedi.Proseguendo verso sud, all'estrema punta dell'isola (circa 12 km da Jobson' Cove), potrete visitare un'altra spiaggia la bellissima Somerset Long Bay.Questa spiaggia si trova nella parte "West" dell'isola e si può raggiungere anche in motorino.Somerset Long Bay è caratterizzata dalla presenza di numerose tartarughe marine che si possono incontrare già a pochi metri dalla spiaggia. Su questa spiaggia aveva la sua casa anche Davide Bowie. 

Programma 5° Giorno : Bermuda
Dopo colazione, a soli 8 km dall'hotel, potete raggiungere la famosa spiaggia di Horseshoe Bay.Si tratta probabilmente della spiaggia più famosa di tutta l'isola, ma la sua popolarità è tale da farla riempire facilmente di centinaia di persone sbarcate dalle navi da crociera che quasi ogni giorno raggiungono Bermuda.La spiaggia è a forma di ferro di cavallo ed è caratterizzata da una sabbia di colore rosa che si accentua al mattino presto e al tramonto: sono questi i momenti migliori per visitare la spiaggia, ovvero quando non sarete travolti da troppi turisti affamati di un posto in cui piantare l'ombrellone e stendere l'asciugamano.Qui il mare è solitamente mosso, ci sono bagnini a sorvegliare l'area e c'è un chiosco in cui mangiare. Potete noleggiare ombrelloni e sedie.Si può raggiungere in motorino seguendo le indicazioni oppure in autobus scendendo in cima alla strada. Dovrete poi percorrere un pezzo di strada a piedi ma, se preferite, con $ 2 a persona potete usufruire del servizio navetta.Se quando arrivate la trovate troppo affollata per i vostri gusti, camminate fino alla vicina Chaplin Bay, molto più raccolta e meno frequentata.

Programma 6° Giorno : Bermuda
Dopo colazione dirigetevi all'attuale capitale delle isole Bermuda, Hamilton, che deve il suo nome a Sir Hamilton, il quale governò l'arcipelago alla fine del Settecento convinto del fatto che avesse molto più senso avere la capitale in posizione centrale. Hamilton è situata sulla Main Island, l'isola principale di tutto l'arcipelago delle Bermuda, e fu scelta come capitale solo nel 1815, quando fu preferita a St George's, che non godeva di una posizione così favorevole.Una delle prime cose da vedere è Fort Hamilton, che permette di avere una vista a 360 gradi su tutta la città. Era un antico forte usato per difendere la città durante le guerre di secessione, ma oggi è un bel giardino pubblico dove passeggiare godendosi il panorama.Il posto ideale per le passeggiate è però il giardino botanico, che si trova proprio nei pressi di Fort Hamilton.Non molto distante vi è il Masterworks Museum of Bermuda Arts, un museo dove sono esposte opere riguardanti l'arcipelago delle Bermuda e su come viene percepito nelle altre parti del mondo.Il monumento storico più importante è la cattedrale anglicana della Santissima Trinità, costruita in stile neogotico e risalente al 1844.L'altro edificio religioso presente è la cattedrale di Santa Teresa di Lisieux.Il cuore della città è formato da un reticolo di strade dove trovare negozi per fare shopping ma anche la Sessions House, l'attuale sede del Parlamento e della Corte Suprema delle Bermuda.Front Street, il lungomare che si anima di persone che cantano e ballano a tutte le ore del giorno e della notte, è un altro dei motivi per cui la qualità della vita sull'isola è così alta. La gente ha sempre voglia di far festa e di divertirsi e ogni occasione è buona per far partire le danze. Acirca 5 km dalla capitale potrete trovare la bella spiaggia di Elbow Beach, nella parte centrale dell'isola. Si tratta di una delle spiagge più famose dell'isola, perché la sua sabbia è di un rosa smagliante ed è una delle spiagge più vicine alla capitale Hamilton.Su questa lunga spiaggia paradisiaca le tartarughe vengono a deporre le uova. 

Programma 7° Giorno : Bermuda
Dopo colazione, a circa 9 km dall'hotel potrete raggiungere la spiaggia di John Smith's Bay, che troverete lasciando l'estrema punta dell'isola e dirigendovi verso la parte "West".Si tratta di una bella spiaggia pubblica con tanto di torretta bagnini in puro stile BayWatch.Nella parte nord della spiaggia ci sono formazioni rocciose che permettono di ripararsi un po' dal sole.

Programma 8° Giorno : Bermuda
Giornata a disposizione.

Programma 9° Giorno : Bermuda (volo) Italia
Colazione in hotel. Trasferimento condiviso in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

Programma 10° Giorno : Arrivo In Italia
Arrivo a destinazione.

 


DESCRIZIONE STRUTTURA

COCO REEF BERMUDA***

Questo resort fronte oceano offre una piscina all'aperto, l'accesso alla spiaggia e camere con terrazzino o balcone privati e vista sull'Atlantico.


Le sistemazioni dispongono di un frigorifero e della macchinetta del caffè. Inoltre vantano lenzuola tropicali floreali di alta qualità e un materasso Select Comfort.
Le camere sono dotate Wi-Fi gratuito e tv con canali. Il bagno in camera dispone di combinazione doccia/vasca, set di cortesia firmati e asciugacapelli. 

La colazione completa è disponibile tutti i giorni dalle ore 7:00 alle ore 10:30.


Come ospiti della struttura potrete concedervi un massaggio o noleggiare una bicicletta per esplorare la zona.

L'hotel ospita inoltre un centro business, una biblioteca, un ristorante di cucina internazionale che offre prelibati piatti, un bar/caffetteria e un bar/lounge.

Potrete usufruire di un pratico servizio di lavanderia/lavaggio a secco, reception aperta 24 ore su 24 e deposito bagagli.

Questo resort è ideale per l'organizzazione di eventi, grazie a area per conferenze e una sala per riunioni.


Questo resort sulla spiaggia dista 22 km da King's Wharf in Dockyard e 1,3 km da Paget Marsh and Nature Reserve.

 


APPUNTI DI VIAGGIO

 
Bermuda può sembrare erroneamente un'unica isola ma in realtà è composta da ben 181 isolotti, di cui le 8 isole più grandi sono collegate da ponti.

Bermuda offre 120 km di spiaggia rosa che si affaccia sul tradizionale mare color turchese e, grazie alla sua posizione in mezzo all'oceano Atlantico, garantisce un clima mite tutto l'anno. 

Nonostante ci sia un clima mite, le piogge sono abbondanti tutto l'anno: le stagioni migliori per recarsi a Bermuda vanno da marzo ad autunno inoltrato e il mese meno piovoso è maggio


————————————


COME MUOVERSI


Alle Bermuda sono carenti le agenzie di autonoleggio. I visitatori possono servirsi degli autobus e dei traghetti pubblici, oppure affittare un motorino o un motoscooter, usare i taxi onoleggiare una bicicletta.


Gli autobus sono così efficienti che anche il viaggiatore più indipendente non rimpiangerà la mancanza di un mezzo proprio. Per salire sull'autobus dovete disporre della tariffa esatta in monete.


taxi con tassametro si trovano all'aeroporto e presso i principali alberghi. Se volete organizzare da soli una visita delle isole, i tassisti possono anche trasformarsi in tour operator e affascinarvi con racconti e commenti che aggiungono alla gita una buona dose di colore locale.

Per questo tipo di servizio i tassisti disattivano il tassametro e applicano una tariffa oraria. Questi “taxi turistici” sono riconoscibili grazie a un tagliando blu sul parabrezza.


Le strade strette e tortuose delle Bermuda possono costituire una sfida per chi non è pratico di motorini: prima di affittarne uno per una settimana siate certi di trovarvi a vostro agio sulle due ruote.

Per noleggiare un motorino dovete avere 16 anni, indossare il casco e promettere che guiderete sul lato sinistro della strada.

Stranamente la bicicletta non è un mezzo altrettanto diffuso, ma a volte dove si trovano i motorini a nolo si possono noleggiare anche le biciclette. Preparatevi a belle sudate.


traghetti, da cui si può ammirare uno splendido panorama, sono in alcuni casi più veloci degli autobus e collegano Hamilton con Paget, Warwick e la zona di Somerset/Dockyard.


Andare a piedi è il modo più ovvio per visitare le cittadine delle Bermuda, ma spostarsi in questo modo da una città all'altra non è molto divertente, dal momento che le strade sono strette e raramente hanno i marciapiedi.

Note

LA QUOTA INCLUDE

 

- voli intercontinentali a/r
  • - tasse aeroportuali (l'importo può variare fino all'emissione dei biglietti)
  • - 8 pernottamenti con prima colazione
  • - trasferimenti condivisi da/per l'aeroporto
  • - assicurazione medico-bagaglio
  •  
  • LA QUOTA NON INCLUDE
  •  
  • - eventuali tasse di soggiorno da pagare in loco
  • - assicurazione annullamento (facoltativa)
  • - tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”
  •  

 

COSTI

Quote per persona in camera doppia da € 2795 

voli + 8 pernottamenti con prima colazione + assicurazione + trasferimenti


Possibilità di avere trattamento di mezza pensione con supplemento.


Offerte correlate