• Vacanze
  • Thailandia: un viaggio alla scoperta della terra dai mille volti

Thailandia: un viaggio alla scoperta della terra dai mille volti

Dai templi buddisti agli odori forti delle spezie, dalla natura rigogliosa al caos dei mercati: parti alla scoperta della Thailandia e delle sue sfaccettature.

Da 2020 euro

Pubblicata da TF-177-12216

Scade tra 95 giorni

La Thailandia è un vortice di contrasti ed emozioni: dopo un soggiorno a Bangkok, città brulicante e ricca di misteri, si parte alla volta del Kanchanaburi e del Parco Sai Yok Yai, dove la natura rigogliosa offre un rifugio rilassante e accogliente. Si prosegue, infine, verso Chiang Mai, conosciuta come “Rosa del Nord”, dove il tempo sembra essersi fermato: in questa suggestiva città sarà possibile visitare numerosi templi buddisti

Scopri l’itinerario completo:

Giorno 01:  ITALIA - BANGKOK                           
Partenza con volo di linea per Bangkok. Servizio di pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 02: BANGKOK
Arrivo all’aeroporto internazionale di Bangkok e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Cena libera in hotel e pernottamento.

Giorno 03: BANGKOK
Colazione in hotel e incontro con la guida parlante italiano. La prima tappa della giornata di questo viaggio in Thailandia sarà il celebre Wat Pho, il “Tempio del Buddha reclinato”, con la sua enorme statua del Buddha disteso, alta 15 metri e lunga 46 metri. Il Wat Pho è il monastero Buddista più antico della città ed ospita anche la più antica scuola di massaggi thailandese.
A seguire con battello pubblico raggiungeremo il Wat Arun, o “Tempio dell’Aurora”, vero e proprio simbolo della città e un tempo residenza Reale di Re Taksin. È ubicato sulla sponda opposta del fiume Chao Praya rispetto al Wat Pho e alla moderna Bangkok.
Da qui sarà breve la distanza per raggiungere il caratteristico quartiere di Kudicheen (Kudi Chin), uno dei primi insediamenti in Bangkok dopo la distruzione di Ayutthaya, che conserva ancora intatte la propria identità e le proprie architetture. Le pittoresche case di legno sono protette dallo splendido campanile della chiesa di Santa Cruz, edificata dai portoghesi intorno al 1770 e poi ristrutturata in stile neo-rinascimentale da due architetti Italiani agli inizi del 1900. 
Proseguimento a piedi lasciando l’intricata rete di canali che forma la periferia della Capitale, lungo un percorso ricco di atmosfera fino a raggiungere il piccolo villaggio dove conoscere la comunità locale. In questa tappa del vostro viaggio in Thailandia noterete come in queste zone il tempo sembra essersi fermato! Visiteremo l’antica pasticceria (Thanusingha Bakery House) che tutt’ora sforna i prelibati dolci portoghesi a base di uova e zucchero, il piccolo museo Baan Kudi Chin e l’esotico tempietto taoista di Kuan An Keng Shrine, immersi in un caleidoscopio di culture perfettamente in sintonia fra loro.  
Termine delle visite e proseguimento in auto fino al ristorante Savoey Tha Maharaj, in splendida posizione panoramica sullo scorrere della vita sul fiume Chao Praya e sulla città vecchia. Nel pomeriggio l’ultima e la più importante tappa della giornata: il maestoso e stupefacente Royal Grand Palace con il Wat Phra Kaew, il “Tempio del Buddha di Smeraldo”, imperdibile meta di ogni viaggio in Thailandia. 
Il Palazzo Reale include al suo interno anche il Palazzo Chakri (visitabile solo dall’esterno), il Palazzo Dusit e il Palazzo Montien, questi ultimi visitabili all’interno solo in alcuni periodi
16:30 ca termine delle visite e rientro in hotel. Cena libera. Secondo pernottamento a Bangkok.

Giorno 04: BANGKOK - MERCATO GALLEGGIANTE DI DAMNERN SADUAK
Incontro con la guida parlante italiano e inizio del tour. La prima tappa della giornata sarà presso il celebre Mercato Galleggiante di Damnern Saduak.
A bordo di una tipica motolancia procederemo lungo gli esotici canali rurali fino a raggiungere il noto e pittoresco mercato. Lungo il fiume le simpatiche imbarcazioni in legno formano un intricato viavai, dove le venditrici riescono a districarsi agilmente per offrire ai passanti i prodotti della cucina e dell’artigianato locale. 
Durante questa tappa del vostro viaggio in Thailandia avrete del tempo a disposizione per la visita del brulicante mercato prima di proseguire verso le selvagge montagne della regione del fiume Kwai, fino a raggiungere il Wat Tham Suea, il “Tempio della tigre nella grotta”, scenografico ed esotico complesso templare sulla cima di una collina (raggiungibile sia a piedi che con la comoda funicolare) dove potremo unirci ai devoti credenti offrendo incensi e fiori di loto, e ammirando i bellissimi panorami sulla campagna circostante.
Visita della celebre grotta ai piedi della collina e ripartenza.
Da qui sarà breve la distanza per raggiungere Kanchanaburi, dove pranzeremo sulle rive del fiume nel migliore ristorante della città, con magnifica vista sul “Ponte sul fiume Kwai” e sulle prime montagne che delimitano il confine naturale fra Thailandia e Birmania, teatro dei conflitti durante la seconda guerra mondiale.
Dopo pranzo la visita del famoso ponte e del caratteristico mercato locale cittadino.
Il vostro viaggio in Thailandia proseguirà, in seguito, verso il confine birmano lungo uno scosceso percorso di montagna che attraversa la fitta foresta tropicale, fino a raggiungere un affascinante eco-resort totalmente immerso nella natura sulle rive del fiume Kwai, l’Home Phutoey Hotspring & Nature Resort.
Il panorama qui è spettacolare, con le montagne ricoperte di giungla che sovrastano l’eco-resort e arrivano a lambire gli argini del fiume, creando un’ambientazione particolarmente suggestiva e romantica.
Parte finale del pomeriggio libera per un bagno nella piscina del resort, posta ai piedi delle lussureggianti montagne e inserita in un contesto paesaggistico davvero incantevole e di grande atmosfera. Cena libera. Pernottamento in giungla.


Giorno 05: KACHANABURI - PARCO NAZIONALE SAI YOK YAI - CHIANG MAI
Colazione in hotel e check out.
Partenza in direzione del Parco Nazionale Sai Yok Yai in crociera in motolancia risalendo il corso del fiume immersi nella giungla. Incontro con la guida parlante italiano e inizio delle visite al Parco Nazionale; imbarco su una grande zattera privata in legno e proseguimento con navigazione sul fiume all’interno del Parco Nazionale.
Pranzo incluso a bordo della zattera, che verrà trainata sotto una delle piccole cascate che si gettano nel fiume Kwai. Durante questo viaggio in Thailandia non potrà mancare un’ emozionante doccia sotto la cascata... ricordatevi di portare il costume da bagno!
Dopo pranzo trasferimento in aeroporto a Bangkok e volo in serata per Chiang Mai. Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Giorno 06: WAT PRATHAT DOI SUTHEP - DOI PUI - VILLAGGIO HMONG - ROMMAI RIMPING - CHIANG MAI
Colazione in hotel e partenza per la visita della città di Chiang Mai, la "Rosa del Nord". 
Risaliremo le colline che dominano la città fino a raggiungere i 1060 metri di altitudine, dove troviamo lo splendido Wat Prathat Doi Suthep.
Il tempio, con la sua maestosa e suggestiva pagoda dorata, fascinosamente incastonato sulla cima della montagna in un contesto paesaggistico di grande atmosfera, è il vero e proprio simbolo della città e una delle mete più famose di ogni viaggio in Thailandia. E’ possibile raggiungere la sua vetta sia tramite i comodi ascensori sia percorrendo gli oltre 300 gradini dell’antica scalinata. 
Proseguimento fino alla montagna del Doi Pui, dove visiteremo un caratteristico villaggio di etnia Hmong, situato fra le montagne ricoperte di giungla e ancora lontano dal turismo di massa. Rientro a Chiang Mai e pranzo presso l’accogliente ristorante Rommai Rimping adagiato sulle rive del fiume Ping, offre una squisita cucina thailandese e regionale in un contesto rilassante e d’atmosfera
Dopo pranzo raggiungeremo il centro storico.
I templi e gli edifici più importanti della città rimangono all’interno delle un tempo alte e possenti mura perimetrali a pianta quadrata, ora in rovina, che delimitavano il centro cittadino. Visiteremo il meraviglioso Wat Phra Sing, due edifici dell’originale e caratteristica struttura in legno intagliato, decorato e impreziosito da inserti in oro. Adiacente troviamo la pagoda campaniforme funeraria del Re Mengrai e l'antica biblioteca dei monaci. 
Il viaggio in Thailandia proseguirà con un’escursione in calesse alla scoperta delle rovine dei Templi dell’antica città di Wiang Kum Kam, fra le tranquille stradine di campagna nella sonnolenta provincia rurale di Chiang Mai, dove il tempo sembra essersi fermato!
Termine delle visite rientro in hotel.
Cena libera. Secondo pernottamento a Chiang Mai.

Giorno 07: WAT PRACHAO LAI - TEMPIO BIANCO - TEMPIO BLU - TRIANGOLO D’ORO - MUSEO BAAN DAM (CASA NERA)
Colazione, check out e partenza per la visita della provincia di Chiang Rai.
Usciti dalla città di Chiang Mai proseguiremo verso nord-est fino a raggiungere il mistico complesso del Wat Phrathat Mon Phrachao Lai (Wat Prachao Luang), immerso nel silenzio delle montagne. Ci spingeremo fino al punto più alto di questo Monastero ancora sconosciuto ai più, in un’oasi di pace e tranquillità con splendida visuale sul fiume che scorre fra le verdi vallate. Si tratta di uno dei più bei panorami che potrete ammirare durante questo viaggio in Thailandia. 
Proseguimento fino a raggiungere lo stupefacente Wat Rong Khun, meglio conosciuto come il “Tempio Bianco” di Chiang Rai. 
Arrivo nel centro cittadino e visita dello spettacolare Wat Rong Suea Ten, il “Tempio della tigre danzante”, noto come il Tempio Blu. Pur essendo di recente costruzione, è senza dubbio uno dei templi più incantevoli e suggestivi del Paese insieme al Tempio Bianco, rimanendo tuttavia ancora sconosciuto al turismo di massa.
Con la “Casa Nera” che sarà l’ultima visita della giornata, completeremo un percorso davvero unico che unirà Buddhismo e arte moderna in un contesto esotico ammaliante e fortemente spirituale.   
Pranzo in un suggestivo ristorante avvolti dalla natura e in splendida posizione, con panorama sulle aspre vette ricoperte di giungla che segnano il confine naturale fra Thailandia e Birmania.
Da qui sarà breve la distanza per raggiungere il Triangolo d’Oro, uno dei luoghi più celebri del Sud-Est asiatico e tappa imperdibile di ogni viaggio in Thailandia, che rappresenta il punto dove le acque del Grande fiume Mekong toccano contemporaneamente la Birmania, la Thailandia e il Laos.
Proseguimento con la visita della “Casa Nera”, il Museo Baan Dam, prima del trasferimento in hotel. Cena libera, pernottamento a Chiang Rai.

Giorno 08: CHIANG RAI - BANGKOK - ITALIA
Colazione in hotel e check-out entro le ore 12. Trasferimento all’aeroporto di Chiang Rai e volo per Bangkok. Proseguimento per il rientro in Italia.
 

Note

Alberghi previsti:

Bangkok: Mercure Bangkok Sukhumvit 11 o Solitaire Bangkok (4 stelle)
Phitsanuloke: Pattara Resort (4 stelle)
Chiang Mai: Shewe Wana Boutique Resort o Bodhi Serene o Aruntara Riverside (4 stelle)
Chiang Rai: Phowadol Resort o The Imperial River House (4 stelle)
Kanchanaburi (giungla): Home Phutoey
Hua Hin: Laksasubha Hua hin (4 stelle)
Chumpon: Tusita (4 stelle)

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Voli intercontinentali e voli interni in classe economy
  • Sistemazione negli alberghi indicati in servizio di pernottamento e prima colazione
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Tutti i trasferimenti come da programma


LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Pasti non indicati, bevande
  • Visite e trasferimenti non indicati nella quota comprende
  • Mance e in genere tutto quanto non previsto dal programma sopra riportato 


SUPPLEMENTI: 

  • Notte in campo tendato (cena inclusa) € 50,00
  • Sistemazione: Hintok River Camp eco-lodge in Canvas Tented Room
Montagna Inthanon, Chiang Mai
Gran Palazzo di Bangkok

Gennaio Febbraio Marzo Ottobre Novembre Dicembre

Ti potrebbe interessare

3 notti / Solo colazione

Week-end lungo ad Amsterdam con escursione ai mulini a vento

Un week-end lungo ad Amsterdam per visitarla in libertà, con tour sui canali ed escursione ai mulini a vento

1 utente ha richiesto questa proposta

Da Hanoi a Phnom Penh. SCONTO SPECIALE. Prenotazione on line

Un grandioso Tour da Hanoi, Baia di Halong, Saigon, Chau Doc a Phnom Penh...con possibile estensione in Cambog

"WESTERN PANORAMA". Speciali condizioni per prenotazioni on line

Un viaggio che inizia e termina a Los Angeles e che darà uno sguardo alle principali e stupende città e attr