• Vacanze
  • Tour della via del whisky scozzese in auto (fly & drive)

Tour della via del whisky scozzese in auto (fly & drive)

Per i veri intenditori di whisky, il classico itinerario alla scoperta del whisky scozzese nella terra di coloro che si vantano di esserne i veri creatori

8 notti / Solo colazione

Da 850 euro

Pubblicata da TF-205-12273

Scade tra 140 giorni

Il programma è il seguente:

 

Giorno 1 – Arrivo a Edimburgo

Arrivo a Edimburgo e consegna dell’auto a noleggio in aeroporto. Giornata all'insegna della scoperta di questa affascinante città con il suo centro storico, patrimonio mondiale dell’umanità dell'UNESCO, che si snoda attraverso il Royal Mile, una storica via piena di negozi, artisti di strada ed edifici risalenti al periodo medievale. Da non perdere il Castello di Edimburgo dove si trovano la Pietra del Destino, gli appartamenti reali e i Gioielli della Corona e il Palazzo di Holyroodhouse, residenza ufficiale della famiglia reale in Scozia; lungo il Royal Mile si trovano la Cattedrale di Sant’Egidio e il Museo Nazionale di Scozia che ospita una ricca collezione di reperti archeologici e oggetti del periodo medievale. La New Town, la parte nuova della città anch’essa inserita tra i siti dell’UNESCO, si affaccia sulla bella Princes Street con i numerosi edifici dell’epoca georgiana; merita una visita anche la St Mary’s Cathedral sede dell’Arcidiocesi.Sul Royal Mile si può fare una sosta alla Scotch Wiskhy Experience per conoscere i segreti della bevanda per eccellenza del paese. Pernottamento ad Edimburgo.

 

Giorno 2 – Edimburgo - Perthshire

Prima colazione e partenza alla volta di Perth, antica capitale della Scozia, attraversando il Firth of Forth Bridge. A nord di Perth troviamo lo Scone Palace dove un tempo venivano incoronati i re di Scozia sulla mitica Pietra dell'Incoronazione, e il Blair Castle, la residenza dalle bianche facciate dei duchi di Atholl immersa ai piedi dei selvaggi Monti Grampiani. Si prosegue per la cittadina di Crieff dove e' possibile visitate la più antica distilleria scozzese, la Glenturret Distillery sede del Famous Grouse, uno dei whisky più famosi del paese. Pernottamento a Perth o dintorni.

 

Giorno 3 - Perthshire - Royal Deeside - Aberdeen

Prima colazione e partenza alla volta di Pitlochry, un pittoresco villaggio in stile vittoriano dove si trova la più piccola distilleria della Scozia, la Whisky Edradour; si prosegue per il villaggio di Braemar attraverso la strada panoramica che percorre lo Spittal of Glenshee, uno dei punti più alti della regione con un paesaggio incredibile tra monti, foreste e vallate. Da qui si continua per il Royal Deeside, magnifica valle dove scorre il fiume Dee che ha incantato la regina Vittoria e i regnanti inglesi per la bellezza dei suoi paesaggi; qui si possono visitare il Castello di Balmoral, la residenza estiva della famiglia reale nelle Highlands, oppure il massiccio Craigievar Castle che ha ispirato i castelli delle favole di Disney, oppure ancora il Castello di Crathes costruito nel XVI secolo con la sua curiosa torre in pietra rossa. Pernottamento ad Aberdeen o dintorni.


Giorno 4 – Royal Deeside

Giornata dedicata alla visita della bellissima regione del Royal Deeside immersa nel Parco Nazionale di Cairngorms ai piedi delle Highlands scozzesi, guidando per stradine di montagna panoramiche e attraversando magici scenari tra foreste e vallate, visitando pittoreschi borghi medievali e scoprendo luoghi come la piccola Chiesa di Crathie la cui funzione domenicale vede la partecipazione della famiglia reale inglese in vacanza presso Balmoral. Una delle più famose distillerie della regione è la Royal Lochnagar Distillery sul fiume Dee. Pernottamento ad Aberdeen o dintorni.

 

Giorno 5 - Aberdeen – Inverness – Whisky Trail

Partenza per Inverness, percorrendo il noto percorso del Whisky Scozzese, il Whisky Trail. Sosta a Dufftown, la capitale del whisky, con la visita della Glenfiddich Distillery che produce uno degli Scotch Whisky più famosi al mondo. Merita una visita anche il Cooperage Speyside a Craigellachie, celeberrima fabbrica di botti costruite con i metodi tradizionali e con il legno ricavato dalle querce americane. Proseguendo verso Inverness si passerà per la cittadina di Nairn, nota per le sue splendide spiagge sabbiose. In serata potete rilassarvi davanti ad un bel bicchiere di whisky in uno dei pub di Inverness. Pernottamento ad Inverness o dintorni.

Giorno 6 – Inverness - Oban

Prima colazione e partenza per Oban. Si passerà per le rive del lago di Loch Ness, famosissimo in tutto il mondo per la leggenda del mostro Nessie che si dice abiti ancora oggi il fondale. Sulle sponde del lago si possono visitare le rovine del Castello di Urquhart, in passato luogo strategico durante le rivolte giacobite. Si prosegue lungo il Canale di Caledonia costeggiando il panoramico Loch Lochy fino a giungere presso Fort William ai piedi del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna. Si riparte verso sud lungo la costa occidentale del paese facendo tappa presso alcuni villaggi di pescatori prima di arrivare ad Oban, accogliente cittadina sul mare. Pernottamento ad Oban o dintorni.

 

Giorno 7 - Oban – Inveraray -Isola di Islay

Prima colazione e visita della Oban Distillery, famosa per essere stata costruita ancor prima della città. Si prosegue attraversando il bellissimo paesaggio sul mare del Loch Fyne, un vero e proprio fiordo frastagliato famoso per la pesca delle ostriche, per giungere a Inveraray, il capoluogo del distretto di Argyll e sede del potente Duca di Argyll, capo del Clan Campbell, che qui risiedeva nel suggestivo Castello di Inveraray. A Kennacraig vi attende il traghetto per l’isola di Islay, storico territorio per il tradizionale whisky scozzese. Si dice che i primi monaci irlandesi introdussero il processo di distillazione su Islay fin dal XIV secolo grazie anche al suolo fertile e alle tante sorgenti d’acqua. Sull’isola vengono prodotti alcuni dei single malt whisky più famosi della Scozia con un retrogusto molto forte. Tra le distillerie citiamo quelle di Laphroig, Lagavulin e Ardbeg oppure Bruichladdich, Bowmore e Bunnahabhain. Pernottamento su Islay.

 

Giorno 8 – Loch Lomond - Glasgow

Dopo colazione, rientro tramite traghetto sulla terraferma e partenza per il Loch Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna i cui paesaggi e le tranquille acque hanno ispirato poeti e scrittori. Pernottamento a Glasgow o dintorni.

 

Giorno 9 - Glasgow - Edimburgo

Rientro a Edimburgo e restituzione dell’auto a noleggio in aeroporto. Fine dei nostri servizi.

Trattamento

Tipologia - Hotel

Trattamento - Solo colazione

Notti - 8 notti

Note

Programma a partire da 850 Euro a persona (basandoci su min. 2 partecipanti), tariffa che include:

  • 8 pernottamenti in B&B/Guesthouses/hotel 3*, prima colazione inclusa.
  • 8 giorni di noleggio auto inclusi l’assicurazione CDW, chilometraggio illimitato e le tasse.
  • Tutte le tasse applicabili.

 

Prezzo non include :

  • Il volo internazionale.
  • Spese per benzina ed eventuali pedaggi stradali/parcheggi.
  • Supplementi per pernottamenti in 4*/antiche residenze/castelli.

 

 

Il programma è modificabile su richiesta.

Il programma è a date di partenza flessibili.

 

Il volo internazionale non è incluso nel preventivo; vi possiamo assistere anche con il volo a seconda delle date di viaggio e dell'aeroporto italiano di partenza.

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno

Ti potrebbe interessare

Giappone con Kokoro. SCONTO SPECIALE. Prenotazione on line

Un viaggio indimenticabile di 11 giorni per scoprire Tokyo, Takayama, Shirakawa, Kanazawa, Nara e Kyoto.

5 utenti hanno richiesto questa proposta

California Dreaming. Speciali condizioni per prenotazioni on line

"Sognando la California". Partenza da Los Angeles, fermata a Las Vegas,si prosegue per la Death Valley, Mammot

Mauritius la perla color smeraldo Hotel Coin de Mire Attitude

Parti per un paradiso tropicale un'isola dalle mille sfumature con spiagge da sogno da 1500 euro a persona