Fidenza, quattro passi nel cuore di San Donnino. Trekking urbano

Una giornata alla scoperta dello spazio ipogeo della Chiesa Gran Madre di Dio, di solito inaccessibile al pubblico

Da 67 euro

Pubblicata da Trame di Italia

Scade tra 74 giorni

L'Emilia vera: scorci inediti e buona tavola.  La voce narrante della guida sarà il filo rosso che, in questo trekking urbano tra le vie e le piazze del borgo, aiuterà a cogliere i nodi e a visualizzare le tracce che rivelano le trame della storia a partire da Flavia Fidentia alle arcate neoclassiche del Teatro Magnani . A rendere unica la visita sarà la scoperta dello spazio ipogeo della Chiesa Gran Madre di Dio, un tempo appartenente al complesso dei Gesuiti e solitamente non accessibile al pubblico.

Itinerario per minimo 4 persone

Durata di una giornata

Guida turistica abilitata HD

1 pranzo con menù tipici e incontro con lo chef. Menu del Buon Ricordo: antipasto dell’osteria (prosciutto crudo 30 mesi, culatello, salame nostrano degustazioni di Parmigiano Reggiano di diverse stagionature, flan di parmigiano reggiano e porcini freschi, pancetta e gorgorzola e polentina fritta, frittellina di ceci e lardo di sottospalla), bis di tagliolini al culatello o tortelli di erbetta in sfoglia sottile o ravioli al culatello con fonduta al tosone, mezze maniche i nostri cappellletti aperti con parmigiano in brodo di cappone, guancialetto al forno con cipolle di Parma caramellate, zuppa inglese, 1/4 vino e 1/2 acqua inclusi

Ingresso ai musei del Duomo e Diocesano

Gennaio Italia Trekking