• Vacanze
  • STATI UNITI: TOUR "THE MAGNIFICENT EIGHT"

STATI UNITI: TOUR "THE MAGNIFICENT EIGHT"

STATI UNITI: TOUR "THE MAGNIFICENT EIGHT"

Da 2655 euro

Pubblicata da TF-67-12332

Scade tra 51 giorni
Contatta l'inserzionista

Per informazioni & prenotazioni
Tel 011/ 8173798 (multilinee)
email: info@travelastminute.it
web: www.travelastminute.it
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -





STATI UNITI


Tour : "The Magnificent Eight"



GIORNO 1 SABATO Denver
Benvenuti a Denver! Trasferimento in hotel per proprio conto. Questa città, punto d’accesso alle Rocky Mountains e capitale del Colorado, è una metropoli moderna e strategicamente importante da un punto di vista commerciale, finanziario e di trasporto per tutta la circostante zona montagnosa delle Rockies e gli stati delle grandi pianure. Spesso ci riferisce a Denver con l’espressione “Mile High City” per la sua altitudine a 1,609 metri sopra il livello del mare, l’equivalente di un miglio.

GIORNO 2 DOMENICA Denver > Rocky Mountain National Park > Cheyenne (221 mi / 355 km)
Colazione continentale. La giornata inizia con un breve giro città, durante il quale visiterete il municipio, l’area pedonale della 16ma strada, il Denver Art Museum e Larimer Square. Lasciando la città alle spalle, il viaggio proseguirà per il parco nazionale delle Rocky Mountain, dalla straordinaria bellezza alpina. La Trail Ridge Road, che vi condurrà ad un’altitudine di 3,650 metri, è un’autentica autostrada verso il cielo! Continuerete poi verso Cheyenne, capitale del Wyoming e concentrato di figure iconiche dell’immaginario legato al Vecchio West: cowboys, rodeo e ferrovie.

GIORNO 3 LUNEDÌ Cheyenne > Fort Laramie > Crazy Horse Memorial > Mt. Rushmore > Deadwood (333 mi / 536 km)
Colazione continentale. Proseguendo verso nord, lascerete Cheyenne alla volta di Fort Laramie, storico snodo commerciale per la vendita di pellicce, che divenne nel tempo una tappa rinomata per coloro che migravano verso l’Ovest in cerca di fortuna. Entrando in South Dakota, attraverso le Black Hills, farete tappa al Crazy Horse Memorial, una montagna-monumento in costruzione dal 1948. Una volta completata, con 172 m d’altezza e 195 m di lunghezza, la scultura sarà la più grande del mondo. A poca distanza da qui, un’altra scultura nella roccia più piccola, ma non meno impressionante: l’iconica Mount Rushmore National Memorial, che commemora 4 famosi presidenti americani: Washington, Jefferson, Roosevelt e Lincoln. Pernotterete a Deadwood, resa famosa dalla corsa all’oro e luogo di riposo di note figure del Vecchio West come Wild Bill Hickok e Calamity Jane.

GIORNO 4 MARTEDÌ Deadwood > Devils Tower National Monument > Big Horn National Forest > Cody (392 mi / 630 km)
Colazione continentale. Oggi ritornerete in Wyoming sostando al Devil Tower National Monument, un monolite di 265 metri d’altezza nel mezzo della prateria, che ricorderete dal famoso film del 1977 “Incontri ravvicinati del terzo tipo”. Più a ovest nel Wyoming, a cavallo delle montagne omonime, si trova la Bighorn National Forest,
uno sperone delle Montagne Rocciose nel Wyoming settentrionale e nel Montana meridionale. Superate le montagne raggiungerete Cody, il cui nome deriva dal Colonnello William Frederic "Buffalo Bill" Cody.

GIORNO 5 MERCOLEDÌ Cody > Yellowstone (99 m / 159 km)
Colazione continentale. La giornata inizia con la visita al Buffalo Bill Center of the West, un complesso di cinque musei dedicati all’Ovest Americano (ingresso incluso). Più tardi in mattinata, si proseguirà per il primo parco nazionale d’America, Yellowstone, dover passerete il resto della giornata esplorando quest’oasi naturale. Il parco offre una varietà di attrazioni tra cui geyser, aquile e greggi di bisonti che pascolano liberamente nella prateria.

GIORNO 6 GIOVEDÌ Yellowstone > Grand Teton National Park > Jackson Hole (80 m / 129 km)
Colazione continentale. Partenza di prima mattina alla volta del Parco Nazionale di Grand Teton dagli straordinari picchi di granito frastagliato, che si riflettono in una miriade di laghi alpini. Le sue lussureggianti foreste ospitano antilopi, cervi mulo, scoiattoli e martin pescatore. Il viaggio continua verso la pittoresca Jackson Hole nel Wyoming, un vero concentrato di Far West!

GIORNO 7 VENERDÌ Jackson Hole > Antelope Island > Salt Lake City (343 m / 552 km)
Colazione continentale. Proseguendo verso sud, attraversando un pezzetto di Idaho, entrerete nello Utah per raggiungere Antelope Island nel lago Great Salt Lake. Quest’isola, che si estende per 109 km quadrati, è la più ampia delle dieci presenti nel lago ed è rinomata per la sua bellezza naturale e la ricchissima fauna, che include i bisonti introdotti qui nel 1893. Si proseguirà poi per Salt Lake City, capitale dello Utah e sede dei giochi olimpici invernali del 2002, dove passerete la notte.

GIORNO 8 SABATO Salt Lake City > Canyonlands National Park > Moab (277 mi / 445 km)
Colazione continentale. Breve giro città di Salt Lake City incluso il Campidoglio (visita esterna), la famosa Temple Square e il Tabernacolo. Alla fine del tour, vi dirigerete a sud in direzione di una delle meraviglie naturali dello Utah: il Parco Nazionale di Canyonlands, un paesaggio variopinto dove il fiume Colorado e I suoi affluenti hanno scavato una serie di canyons, altipiani e colline dalla forma molto particolare.

GIORNO 9 DOMENICA Moab > Arches National Park > Colorado National Monument > Montrose (184 mi / 296 km)
Colazione continentale. A poca distanza da Moab troverete un altro magnifico parco nazionale: Arches, una sinfonia di forme e colori create dalla forza della natura. Proseguirete poi verso ovest, tornando nel Colorado, per una visita al Colorado National Monument, uno dei paesaggi più intriganti dell’Ovest Americano. Percorrendo la sinuosa Rim Rock Drive, avrete modo di godervi un panorama caratterizzato da muri di roccia rossa e canyon affascinanti, con la possibilità di avvistare pecore di montagna e aquile. Passerete la notte nella cittadina di Montrose.

GIORNO 10 LUNEDÌ Montrose > Black Canyon of the Gunnison > Ouray > Silverton > Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad > Durango > Cortez (178 mi / 286 km)
Colazione continentale. Oggi vi dirigerete al Parco Nazionale di Black Canyon of the Gunnison, il cui nome deriva dal fatto che alcune sezioni della gola ricevono solo 33 minuti di luce al giorno. Rimarrete impressionati dalle ripide pareti di roccia e guglie frastagliate. Il viaggio prosegue lungo la “Million Dollar Highway”, tra le più famose rotte panoramiche d’America, collegamento tra Montrose a Silverton. Farete una sosta nella deliziosa Ouray, ribattezzata la “Svizzera d’America”, incastonata tra i picchi più alti ed affascinanti delle Rockies. Nel primo pomeriggio arriverete nel vecchio villaggio di minatori di Silverton per salire a bordo del Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad, che vi condurrà a Durango. A bordo di questo treno a vapore, viaggerete indietro nel tempo, nel mezzo di una natura selvaggia ed inaccessibile, lungo binari che furono inizialmente posati alla fine del XIX secolo. Il pullman vi attenderà a Durango, per la tratta finale della giornata che si concluderà a Cortez.

GIORNO 11 MARTEDÌ Cortez > Mesa Verde National Park > Gallup > Acoma Pueblo > Albuquerque (307 m / 493 km)
Colazione continentale. Si parte per Mesa Verde National Park, dimora ancestrale degli Indiani Pueblo e patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il sito archeologico contiene oltre 600 abitazioni sulle pareti del canyon, scavate nell'arenaria giusto al di sotto dell’altopiano. Proseguirete poi verso il New Mexico per una sosta a Gallup, sulla storica Route 66, sede di El Rancho Hotel e Motel, che è stato dimora di note star del cinema come John Wayne, Ronald Reagan, Humphrey Bogart e molti altri. Il viaggio prosegue lungo la Route 66 in direzione di Albuquerque, dove passerete la notte, ma non prima di una sosta ad Acoma Pueblo, arroccato in cima ad un altopiano abitato da circa 2000 anni.

GIORNO 12 MERCOLEDÌ Albuquerque > Petroglyph National Monument > Turquoise Trail > Santa Fe (85 mi / 137 km)
Colazione continentale. Comincerete la giornata con un giro città che includerà Nob Hill e la Vecchia Albuquerque. Continuerete poi per il Petroglyph National Monument, tra i più ampi siti di incisioni rupestri in tutto il Nord America. Qui potrete ammirare disegni e simboli incisi nella roccia lavica da nativi americani e coloni Spagnoli tra i 400 e i 700 anni fa. Da qui, procederete per il percorso Turquoise Trail, una rotta panoramica di circa 50 miglia, che collega Albuquerque a Santa Fe, lungo un percorso di colline con vista alle montagne e a storici villaggi di minatori. Proseguirete il percorso verso Madrid, convertita da città fantasma a fiorente comunità di artisti. Terminerete nell’incantevole Santa Fe, dove trascorrerete il resto della giornata.

GIORNO 13 GIOVEDÌ Santa Fe > Taos > Great Sand Dunes National Park > Pueblo (325 mi / 523 km)
Colazione continentale. Il viaggio prosegue verso nord lungo la gola del Rio Grande per raggiungere la regione di Taos, abitata da una prospera comunità di artisti. Visiterete Taos Pueblo, una delle più antiche regioni continuamente abitate negli Stati Uniti e patrimonio mondiale dell’UNESCO. Osserverete una comunità, i cui costumi sono rimasti invariati per circa dieci secoli. Entrerete nuovamente nel Colorado dirigendovi alla Riserva e Parco Nazionale di Great Sand Dunes: un ‘mini’ deserto coperto da dune di sabbia alte fino a 229 metri e con un’estensione di circa 78 km quadrati. Passerete la notte a Pueblo.

GIORNO 14 VENERDÌ Pueblo > Garden of the Gods Park > Breckenridge > Denver (235 mi / 378 km)
Colazione continentale. Proseguendo verso nord, ammirerete il panorama offerto dal parco ‘Garden of the Gods’, letteralmente Giardino degli Dei, un’oasi naturale con enormi rocce rosse di arenaria scolpite dagli elementi nel corso di milioni di anni, su uno sfondo di picchi montagnosi coperti di neve. Godetevi l’ultimo tratto di panorama alpino sulla rotta di Breckenridge, località sciistica con caratteristiche case in stile vittoriano. Proseguirete per Denver dove passerete la notte.

GIORNO 15 SABATO Denver
Colazione continentale. Fine del tour.


*** Possibilità di estensioni mare su richiesta ***


Date di partenza 2022

giugno 11
luglio 9
agosto 13
settembre 10



Quota di partecipazione: 2.655 euro

La quota include :
Volo A/R
14 pernottamenti in albergo
14 prime colazioni continentali
Guida locale multilingue (Italiano incluso) e pullman con aria condizionata per tutta la durata del viaggio (eccetto trasferimenti)
Tasse incluse
Tour di Denver, Salt Lake City, Albuquerque e Santa Fe
Ingressi: Crazy Horse Memorial, Mt. Rushmore National Memorial, Devils Tower National Monument, Buffalo Bill Center of the West, Antelope Island, Colorado National Monument, Acoma Pueblo, Petroglyph National Monument, Taos Pueblo, Garden of the Gods e tutti parchi nazionali
Biglietto del treno per Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad (tratta Silverton-Durango)

La quota non include :
Tasse aeroportuali
Quota iscrizione
Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
Bevande, mance, extra di carattere personale
Quanto non specificato alla voce "la quota include"
Assicurazione annullamento/medico/bagaglio 4% del costo totale del viaggio(include copertura annullamento Covid e copertura quarantena Covid in loco)


Escursioni facoltative (con supplemento) : 
Cody Nite Rodeo



Hotel previsti o similari:

Località Hotel
Denver Radisson Denver Central
Cheyenne Surestay Plus Hotel Cheyenne
Deadwood Tru by Hilton Deadwood
Cody Buffalo Bill Village Cabins
Yellowstone Crosswinds Inn
Jackson 49er Inn and Suites
Salt Lake City Hilton Garden Inn Salt Lake City Downtown
Moab Moab Valley Inn
Montrose Holiday Inn Express & Suites Montrose
Cortez Econo Lodge Cortez
Albuquerque Baymont Inn Albuquerque Airport
Santa Fe Inn at Santa Fe
Pueblo Microtel Inn and Suites Pueblo



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Per informazioni & prenotazioni
Tel 011/ 8173798 (multilinee)
email: info@travelastminute.it
web: www.travelastminute.it

Giugno Luglio Agosto Settembre Avventura Famiglia

Ti potrebbe interessare

NORVEGIA: TOUR TERRE DEI FIORDI, ISOLE LOFOTEN E CAPO NORD

NORVEGIA: TOUR TERRE DEI FIORDI, ISOLE LOFOTEN E CAPO NORD

OFFERTISSIME FLY & DIRVE ISLANDA FINO A OTTOBRE 2022

OFFERTISSIME FLY & DIRVE ISLANDA FINO A OTTOBRE 2022

SANTO DOMINGO: BAYAHIBE BRAVO VIVA DOMINICUS BEACH - ALL INCLUSIVE

SANTO DOMINGO: BAYAHIBE BRAVO VIVA DOMINICUS BEACH - ALL INCLUSIVE

1 utente ha richiesto questa proposta