412 offerte attive in questo momento

Offerte Algarve

Algarve: voli più hotel, alberghi e B&B, villaggi, LAST MINUTE e low cost, tour organizzati e pacchetti. Ecco tutte le migliori offerte Algarve firmate TravelFool!

  

Prima di partire per Algarve, ecco alcuni consigli utili!

Algarve è la regione più meridionale del Portogallo caratterizzata da un clima tipicamente mediterraneo, ossia estati soleggiate e calde e inverni miti e non eccessivamente piovosi.

Algarve: quando andare

Se si desidera visitare le città di questa regione, il periodo ideale va da aprile a maggio; in caso si desiderasse fare il bagno in mare, si consiglia di recarsi qui da giugno a metà settembre, quando le acque dell'oceano sono decisamente più calde.
Poiché Algarve è un luogo particolarmente ventoso, è bene mettere in valigia una felpa o una giacca a vento per affrontare al meglio le serate più fresche.

Algarve: 4 cose da fare e vedere

Qui sotto vengono suggerite 4 cose da fare e vedere ad Algarve.

1. Faro: Faro è la capitale di Algarve ed è particolarmente consigliata a chi ama la tranquillità.
In questa città sono non bisogna perdere la Cattedrale di Santa Maria o le cappelle delle ossa, che sono interamente rivestite da teschi e ossa umane.
Chi ama l'avventura, può cimentarsi in un'escursione nel Parco Naturale Ria Formosa, un magnifico mix tra natura e mare.
Per una splendida giornata al mare, si consigliano l’Ilha do Farol, dove appunto si trova il faro che diede il nome a questa località, oppure Ilha da Barreta, un'isola raggiungibile unicamente in barca, autentico regno di pace.

2. Largos: questa località si contraddistingue per la sua natura selvaggia e incontaminata, nella quale è possibile immergersi totalmente e staccare la spina dalla frenetica routine quotidiana.
Una delle spiagge più celebri è Praia de Dona Ana, da cui si possono ammirare i faraglioni.

3. La Grotta di Benagil: simbolo di Algarve, viene considerata una delle grotte marine più belle del mondo.
È costituita da tre ingressi scavati dal mare più una spiaggia interna dove rimbomba il rumore delle onde.
La Grotta di Benagil è raggiungibile solamente in barca.

4. Cabo de São Vicente: Cabo de São Vicente è un promontorio di rocce situato a picco sull'oceano, il cui nome deriva da San Vincenzo di Saragozza, il patrono dei marinai, i cui resti furono trovati proprio in questa zona.
Qui si trova anche un faro bianco e rosso che ospita un museo.