446 offerte attive in questo momento

Offerte Azzorre

Azzorre: voli più hotel, alberghi e B&B, villaggi, LAST MINUTE e low cost, tour organizzati e pacchetti. Ecco tutte le migliori offerte Azzorre firmate TravelFool!

  

Prima di partire per le Azzorre, ecco alcuni consigli utili!

Il periodo ideale per visitare le Azzorre va da metà maggio a ottobre, quando le acque sono calde e si possono intraprendere trekking: vediamo di seguito quali sono le cose da fare e vedere in questo inusuale paradiso.

SETE CIDADES
Il massiccio del Sete Cidades sull'isola di São Miguel è assolutamente imperdibile. Si compone di due laghi gemelli immersi in una lussureggiante vegetazione, alla quale fa da sfondo un cratere vulcanico. L'ultima eruzione risalirebbe al quindicesimo secolo, prima che l'isola venisse colonizzata. I panorami sorprendenti possono essere ammirati dal belvedere di Vista do Rei sul lato meridionale: qui le occasioni per dei trekking sono moltissime.

CALDERA FAIAL
I paesaggi delle Azzorre sono in costante cambiamento: ne è un esempio la caldera Faial che, prima dell'eruzione degli anni Cinquanta, questo era un lago simile al Sete Cidades. Il cratere è quasi un chilometro e mezzo di diametro, ricco di vegetazione i cui colori cambiano a seconda dell'ora del giorno. Si può raggiungere il Faia con un sentiero di otto chilometri, impegnativo ma adatto a tutti.

SURF
Con la forza delle onde dell'Atlantico, le Azzorre sono il paradiso dei surfisti. Ogni isola vanta punti ideali, il migliore dei quali è sulla costa nord di São Miguel, dove la spiaggia vulcanica di Praia de Santa Barbara vanta la presenza di molte scuole e ospita eventi della World Surf League da circa dieci anni.

IMMERSIONI
Data la latitudine, l'immersione è possibile solo quando le temperature dell'acqua sono più alte, ossia da giugno a ottobre. Gli scenari vulcanici e la diversità della fauna rendono le immersioni davvero uniche. Ad esempio, vicino all'antico porto di Angra do Heroísmo si trova un cimitero di ancore sottomarino, mentre a largo di São Miguel si trovano canyon a profondità basse, dove osservare molti polipi.