415 offerte attive in questo momento

Offerte Kenya

Kenya: voli più hotel, alberghi e B&B, villaggi, LAST MINUTE e low cost, tour organizzati e pacchetti. Ecco tutte le migliori offerte Kenya firmate TravelFool!

  

Prima di partire per il Kenya, ecco alcuni consigli utili!

Per una vacanza avventurosa, ma che sappia anche regalare comfort e benessere, il Kenya è la destinazione ideale: vediamo in che periodo andare e cosa fare e vedere.

QUANDO ANDARE IN KENYA?

Considerando che il Kenya è il paese del safari per eccellenza, qui è la grande prateria a farla da padrone. E questa è favorita dalla presenza di un clima sempre caldo ed umido.

Tuttavia, per non incorrere in eccessi climatici di questo tipo, il periodo migliore per andare in Kenya è rappresentato dai mesi di gennaio e febbraio, o, al limite quelli che vanno da giugno a settembre. Durante il resto dell'anno, invece, è possibile incontrare piogge torrenziali e clima più ostile, anche se si può beneficiare di prezzi più contenuti per quanto concerne il soggiorno.

E' bene considerare che, se lo scopo del viaggio in Kenya è quasi sempre quello di andare all'avvistamento di animali, il periodo può variare in funzione delle migrazioni. Sotto questo profilo, luglio e agosto sono i mesi in cui si concentrano le migrazioni di antilopi e di cacciatori, che renderanno più emozionante il safari.

COSA FARE E VEDERE IN KENYA

1. Nairobi
La capitale del Kenya è una città cosmopolita e molto grande. La permanenza in città è consigliata per tutti quelli che amano le tradizioni e la cultura kenyota. Inoltre, a Nairobi è possibile fare affari nel mercato caratteristico, ma è sempre bene stare attenti anche a causa dell'alto livello di delinquenza presente in città.

2. Mombasa
E' il porto più importante del Paese e presenta numerosi punti di interesse, come la fortezza portoghese di Fort Jesus, l'isola che rappresenta il centro della città e soprattutto le numerose spiagge che si sviluppano poco fuori l'abitato.

3. I parchi
Rappresentano la più grande attrazione del Kenya: i parchi e le riserve naturali sono luoghi imperdibili per gli amanti della natura. Il luogo da non perdere in assoluto è il Masarabit National Park, che si sviluppa sul Serengheti ed è luogo in cui si concentrano alberghi per turisti e, soprattutto, i grandi animali come leoni, rinoceronti, zebre e giraffe.

4. Il mare del Kenya
Da non sottovalutare anche le spiagge oziose del Kenya. In particolare sono consigliate puntate all'Isola Lamu e Diani Beach, a breve distanza da Mombasa: questa caratteristica spiaggia tropicale dalla sabbia bianchissima è il luogo perfetto per una vacanza rilassante.