63 offerte attive in questo momento

Offerte Puglia

Puglia: Le migliori offerte per viaggi e vacanze

  

Vacanze in Puglia: sole, arte e mare

È la regione che dà all’Italia quella forma particolare, il “tacco” dello stivale delle meraviglie e la Puglia fa decisamente la sua parte, paesaggi super, arte, storia, natura, buon mangiare con tutta l’allegria di un popolo ospitale. Accarezzata da due mari, Jonio e Adriatico, è l’ideale per una vacanza nelle sue spiagge, visto che può contare su qualcosa come 800 km di costa. La Puglia rappresenta la Regione perfetta per una vacanza indimenticabile.

Ma una vacanza in Puglia non è assolutamente solo mare, perché il suo entroterra regala scenari stupendi ora verdeggianti grazie ai suoi boschi, ora impervi dove è il regno delle gravine, profonde incisioni nella roccia calcarea che formano particolari canyon. 

In ogni provincia (Bari, Brindisi, Taranto, Lecce, Barletta Andria Trani, Foggia) si susseguono itinerari che rincorrono le diverse civiltà che si sono fermate e hanno prosperato qui in questa terra baciata dal sole, i primi sono stati i Greci, poi i Romani, i Bizantini, i Normanni, gli Svevi, gli Angioini: tutti hanno lasciato le loro impronte artistiche, culturali, storiche che rappresentano i tesori pugliesi.
Da ricordare che questa è la regione in cui le tradizioni sono molto sentite, con una serie di sagre e feste nei diversi mesi dell’anno, in grado di richiamare gente da ogni parte del mondo. E poi c’è la devozione dei pellegrini che arrivano qui per andare a pregare in importanti santuari.

 

Il periodo migliore per le vacanze in Puglia 

La Puglia è la meta perfetta per le vacanze, in ogni periodo dell’anno.
Il tempo è in genere clemente tutto l’anno, con il sole che la fa da padrone (anche se la pioggia e un po’ di freddo possono comparire in brevi periodi invernali).

La vacanze in Puglia sono ideali per tutti, trasversalmente, famiglie con bimbi, coppie, single, persone innamorate del sole, del mare, o religiose, curiose dell’arte, della storia, della natura.
Senza considerare chi adora la cucina: qui i piatti tipici e le prelibatezze sono sempre presenti, dai formaggi podolici alle note orecchiette alle cime di rapa, cui l’olio extravergine di oliva degli ulivi pugliesi dà assolutamente una marcia in più.

Chi vuole scoprire le tradizioni non può perdere la Notte della Taranta di fine agosto a Melpignano, festival di musica, pizzica, tarantella, che invita tutti a ballare sotto il cielo stellato d’estate. Insomma, qui ciascuno può trovare la “sua” Puglia del cuore

 

Dove andare durante una vacanza in Puglia: destinazioni e luoghi di interesse

Una vacanza in Puglia è innanzitutto mare. Dove? Ovunque! Tra i luoghi imperdibili, il Gargano anche conosciuto come “sperone d’Italia”, con le sue rocce chiare e quell’acqua cristallina dalle sfumature verdi-azzurre che ammaliano all’istante. E di fronte hanno un altro gioiello, le isole Tremiti, in cui vivono colonie di pini d’Aleppo, ideali per passeggiate all’ombra dopo aver sostato lungo la costa. Il Salento accoglie con le sue gemme, Gallipoli (che viene dal greco “la città più bella”… e a ragione!), Otranto (con la sua cattedrale dal gigantesco mosaico del 1163), Santa Maria di Leuca, in una magica posizione tra Punta Ristola e Punta Meliso.

La meta ideale anche per gli amanti della cultura. Come non stupirsi davanti alle decorazioni del Barocco di Lecce, perdendosi tra i suoi vichi (vicoli) incantati, oppure ritrovare un po’ di pace interiore a San Giovanni Rotondo, davanti alla tomba di San Pio di Pietrelcina, conoscendo la chiesa di Santa Maria delle Grazie dove il frate cappuccino diceva messa e il nuovo edificio religioso costruito dall’architetto Renzo Piano, in un turbinio di immagini a mosaico?

Ma imperdibile anche un altro santuario, molto antico, nel punto più alto del Gargano, a Monte Sant’Angelo, costruito nella roccia nel V secolo, tappa del percorso che portava i pellegrini dall’Europa alla Terra Santa, fermandosi a pregare all’altare di San Michele Arcangelo. È uno dei siti Unesco patrimonio dell’umanità di questa terra felice. Tra gli altri ci sono i trulli di Alberobello in Valle d’Itria, particolari costruzioni che lasciano a bocca aperta, mentre lo straordinario Castel del Monte, il castello a base ottagonale dell’Imperatore Federico II, accoglie con la sua gigantesca aurea di mistero.

Poi ci sono le Grotte di Castellana, meraviglia tutta naturale, che incanta con stalattiti-stalagmiti dalle forme particolari di un mondo sotterraneo incredibile a 120 metri di profondità, visitabili per 3 km.

La Foresta Umbra è il polmone verde del Gargano, oltre 10mila ettari a 830 metri di altezza, una foresta millenaria prezioso scrigno di flora e fauna.

Le città bianca di Ostuni, la leggiadra Trani, la ricca di storia Bari con il suo centro storico caratteristico e la cattedrale dedicata a San Nicola sono altri elementi irrinunciabili.

 

I consigli per una vacanza in Puglia economica 

Le case vacanze in Puglia sono la soluzione più economica per soggiornare qui: si parte dai 300 euro di giugno per arrivare a 1100 di agosto, quindi occhio al periodo. Il costo è maggiore tanto più ci si avvicina al mare.

Anche nei B&B si possono trovare prezzi accessibili, attorno ai 50 euro a notte in camera doppia. Mentre per gli hotel a tre stelle si va sugli 80/90 euro (e più, in agosto). Un’alternativa è costituita dai villaggi vacanze, dove spesso c’è la formula tutto compreso (pensione completa e anche l’aereo oltre al soggiorno), a partire dai 300 euro in su a persona (attenzione però al periodo e all’effettiva posizione/distanza dal mare).

Per i prezzi del mangiare, le località costiere sono di solito più costose di quelle dell’interno, dipende dalle pietanze: un pasto a base di pesce completo di tutte le portate può costare 50 euro in media a Gallipoli, uno di carne e verdura a Lecce sui 30.

Le compagnie aere che arrivano in Puglia sono tante, molte low coast come Ryanair, Vueling, Easyjet: la media dei voli è sugli 80 euro, ma ci possono essere offerte anche a meno di 30 euro a tratta (dipende anche dalla città di partenza e dall’aeroporto di arrivo).

L’aeroporto Karol Wojtyła di Bari dista dalla città circa 10 km: oltre ai taxi, si può prendere il bus di linea (tragitto di circa 45 minuti, il biglietto è 1,50 euro), lo Shuttle bus Tempesta (mezz’ora, 4 euro a persona), la linea ferroviaria metropolitana (15 minuti, è la più cara, 5 euro a persona).

L’aeroporto di Brindisi dista dalla città 6 km, cui si arriva con bus di linea.

Da Foggia al relativo aeroporto ci sono 3 km, coperti dai bus Ataf. A disposizione anche Pugliairbus, servizio di trasporto terrestre che collega gli aeroporti di Brindisi, Foggia e Bari, e quest'ultimo con Rodi-Peschici, Taranto e Matera.