83 offerte attive in questo momento

Offerte Zanzibar

Zanzibar: Le migliori offerte per viaggi e vacanze

  

Vacanze a Zanzibar: natura selvaggia, mare e una città sorprendente

Mare cristallino, sole e tranquillità: le vacanze a Zanzibar significano tutto questo, ma anche andare alla scoperta della natura più incontaminata e della splendida barriera corallina facendo snorkeling.

Tantissimi i villaggi per soggiorni da favola, che spesso fanno parte di pacchetti vacanze per Zanzibar, che molti considerano come un’estensione balneare di un viaggio safari in Tanzania o in Kenya. Le offerte infatti prevedono alcuni giorni di relax sulle sue splendide spiagge di sabbia fine e bianca, ma qui oltre al mare c’è di più: l’entroterra è infatti ricco di storia e natura.

 

Il periodo migliore per le vacanze a Zanzibar?

Quando organizzare un viaggio, anche last minute a Zanzibar? Le temperature sono gradevoli tutto l’anno perché il clima è tropicale, ma il periodo migliore per raggiungere Zanzibar è quello dei mesi invernali (locali), da giugno ad ottobre: il clima è più secco, quindi chi ha le ferie ad agosto può cercare delle offerte per voli ed hotel senza preoccuparsi del caldo eccessivo.

Chi ama le alte temperature può invece scegliere i nostri mesi invernali, come dicembre (per trascorrere ad esempio le vacanze di Natale), per cercare delle offerte per Zanzibar. La temperatura sale oltre i 30 gradi e le piogge sono scarse, a differenza dei mesi di marzo, aprile e maggio, quando si scatenano delle vere e proprie tempeste tropicali.

 

Le esperienze da non perdere a Zanzibar

L’arcipelago di Zanzibar è la cornice perfetta per vacanze indimenticabili: a largo della Tanzania si trova questo paradiso, che offre la possibilità di ammirare una natura sorprendente, ma anche scoprire le tradizioni del popolo e Zanzibar City con la sua Stone Town: la “città di pietra” è stata dichiarata patrimonio dell’umanità e deve questo nome alla pietra corallina locale, che conferisce agli edifici il colore tipico molto caldo, ma che ne sta anche determinando il declino, a causa della sua friabilità.

Vicoli stretti e tortuosi, vivaci bazar, moschee, edifici in stile arabo, portoni in legno: una miscela incredibile di stili e tradizioni che testimoniano le diverse influenze culturali subite nel tempo.

Zanzibar profuma di spezie, le stesse che vengono coltivate e utilizzate per insaporire i cibi tipici, come il boku-boku e il pwewa wa nazi, carne e pesce arricchiti con curry, cannella, aglio e succo di lime.

L’ “isola delle spezie” è l’ideale per un viaggio unico, all’insegna della natura e del relax: le vacanze nei villaggi all inclusive a Zanzibar sono tra le più sognate. L’oceano indiano bagna le meravigliose spiagge nelle quali sdraiarsi al sole, ed inoltre le acque sono molto popolate: si possono ammirare delfini, cernie e le longeve tartarughe.

La spiaggia di Nugwi è sicuramente tra le più incantevoli: qui le maree regalano la possibilità di camminare sulle fresche e suggestive dune di sabbia. L’isola di Pemba è la seconda per grandezza e ospita tantissime specie animali, tra queste le volpi volanti e il curioso assiolo di Pempa.

 

Offerte e consigli utili per risparmiare a Zanzibar

Alla ricerca di offerte per viaggi a Zanzibar? Per prenotare delle vacanze in questo paradiso terrestre senza spendere una fortuna è bene seguire dei consigli: per quanto riguarda i voli, questi vanno prenotati con qualche mese d’anticipo, dopo aver monitorato l’andamento dei prezzi e trovato delle buone offerte. E’ necessario, per risparmiare, essere elastici sulle date di partenza, perché il periodo può fare veramente la differenza: i mesi di dicembre e gennaio sono di alta stagione per le vacanze a Zanzibar, ma la stagione turistica dura da luglio a fine marzo.

Ottimo trovare delle offerte a Zanzibar per agosto, quando la temperatura è meno calda e i prezzi sono più contenuti. Via quindi alla ricerca per pacchetti vacanze, anche last minute, villaggi all inclusive e hotel.

Una dritta per un viaggio a Zanzibar low cost: volare sulla Tanzania e raggiungere poi le isole in traghetto (3 ore circa di navigazione), più scomodo ma molto più conveniente.

Oltre ai villaggi a Zanzibar ci sono molti hotel sulla spiaggia a prezzi più abbordabili, con diverse offerte in tutto l’anno: ad esempio i bungalow hanno un costo medio di 15/20 € a notte a persona, e con circa 10 € si aggiunge il servizio di ristorazione.

Confrontare prezzi e offerte è molto importante per scegliere qual è la soluzione più adatta alle proprie tasche ed esigenze: c’è chi preferisce spendere di più per villaggi in all inclusive e chi risparmia per delle vacanze a Zanzibar più libere dai vincoli dei resort.