Alla scoperta di Londra e dintorni in totale autonomia e libertà

Qualche giorno a Londra per poi spostarsi fino all'Isola di Wight passando per Dover & Canterbury SV

Alla scoperta di Londra e  dintorni in totale autonomia e libertà
Da 900 euro
TF-19-11971

QUESTA OFFERTA SCADE TRA:

Pubblicata il 24 aprile 2019

 

Dalla cosmopolita Londra a luoghi poetici dove il tempo sembra essersi fermato

Contatta l'inserzionista

Un tour individuale che parte dall’immancabile visita di Londra per andare alla scoperta della campagna e della costa del Sud dell’Inghilterra fino all’Isola di Wight, tra paesaggi mozzafiato e splendidi esempi di architettura gotica.

Londra non ha certo bisogno di presentazioni, capitale cosmopolita ricca di attrazioni per ogni tipo di viaggiatore. Se non ci siete mai stati, i due giorni che le vengono dedicati in questo itinerario, possono essere usati per visitare i siti più famosi, mentre se ci siete già stati potete dedicarvi a ciò che non avete fatto in tempo a vedere le altre volte. Se siete appassionati d’arte potreste andare in giro per musei: la National Gallery che sorge su Trafalgar Square (piazza simbolo della capitale) ospita nelle sue sale alcuni dei capolavori della pittura mondiale, come la Vergine delle Rocce di Leonardo da Vinci ed i Girasoli di Van Gogh; la Tate Modern espone invece le opere di tutti i piu’ grandi artisti del 900': Picasso, Matisse, Dalì, Kandinsky e tanti altri, è uno dei musei più visitati al mondo. Se no si potrebbe anche visitare la città con uno spirito diverso, scoprendola tramite uno dei suoi tanti tour a sfondo letterario.

Il tour in auto è ricco di fascino si abbandona lo spirito metropolitano e ci si imbatte nello stile “british” più autentico; si viaggia tra verdi campagne, paesini sperduti con strade acciottolate e muri ricoperti di edera e muschio, case dai tetti spioventi e chiese leggendarie, villaggi di pescatori e grandi spiagge spesso deserte. Inoltre in ogni paese, per quanto piccolo possa essere troverete sempre un pub in cui bere dell’ottima birra.

 

Programma:

 

1’ giorno - ITALIA (VOLO ) - LONDRA

Partenza dall'Italia. Arrivo in uno degli aeroporti di Londra, trasferimento libero e sistemazione in  l'hotel.  In dipendenza dall’orario di arrivo si può iniziare a fare un giro in città. Pernottamento in hotel.

 

2’ giorno – LONDRA

Prima colazione in hotel.  Si può iniziare la visita vedendo la città dall’alto ci si può recare al London Eye (vi consigliamo di acquistare il biglietto in anticipo per evitare le lunghe code), ormai diventato uno dei simboli di Londra.

Dopo si può fare una bella passeggiata lungo il Tamigi passando sul Westminster Bridge e raggiungere il Palazzo del Parlamento con il mitico Big Ben. Si prosegue poi per Westminster Abbey, il più importante monumento religioso della capitale inglese.

Passeggiano lungo Victoria Street e si imbocca la Buckingham Palace Road, che conduce fino al Palazzo della Regina (passando di qui negli orari giusti potete vedere il cambio della guardia: alle 11.30, tutti i giorni da maggio a luglio, a giorni alterni il resto dell'anno, se il tempo lo permette ). Se è  una bella giornata si può fare la pausa pranzo nel bellissimo St Jame's Park, che vi consentirà di godere ancora della vista di Buckingham PalaceCamminando lungo il Mall si arriva a Trafalgar Square piazza simbolo della capitale su cui si affaccia la National Gallery.

Si prosegue  fino a Piccadilly Circus, luogo di passaggio e di incontro ogni giorno di migliaia di turisti e londinesi, una delle principali icone di Londra. Prendete poi la metro alla fermata Piccadilly e in soli due minuti (se avete ancora voglia di camminare, invece, ci impiegherete circa un quarto d'ora) arrivate a Covent Garden. Passate la serata qui, uno dei luoghi più noti di Londra, pieno di bancarelle, pubs e boutique. Pernottamento in hotel.

 

3’ giorno – LONDRA

Prima colazione in hotel.  La prima visita della giornata può essere dedicata al British Museum uno dei musei di storia più grandi dle mondo (l’ingresso è gratuito) oppure si può visitare il quartiere di Nothing Hill con le sue case colorate, qui possiamo fare un bel giro al Portobello Road Market. Da qui ci si può spostare all’ingresso nord – ovest di Hyde Park e quindi  a Kensington in cui soffermarsi a guardare al Kensington Palace, in passato dimora di Lady D. e quindi proseguire verso est fino al Serpentine, il grande lago al centro del parco. Ci si dirige verso  Brompton Road, importante via dello shopping londinese e sede dei grandi magazzini Harrods, in cui un na tappa, seppur rapida, è più che d’obbligo.

Nel pomeriggio si arriva alla Tower of London, una delle attrazioni più visitate di Londra, qui si può ammirare anche il Tower Bridge, indiscusso simbolo di Londra. Il resto del pomeriggio può essere dedicato a girare per la City, dove  si trovano gli imponenti grattacieli che vi lasceranno a bocca aperta, ma anche la cattedrale di Saint Paul. Da non perdere neppure una passeggiata sul Millennium Bridge ponte sospeso pedonale in acciaio, che attraversa il fiume Tamigi collegndo City e Bankside. Si termina la serata  cenando in uno dei tanti locali di questo quartiere. Pernottamento in hotel

 

4’ giorno – LONDRA - CANTERBURY  ( 100 Km)

Prima colazione in hotel. Si ritira la macchina a noleggio in città e ci si dirige a Canterbury, sede dell’Arcivescovado omonimo, massima autorità spirituale della Chiesa Anglicana.La città è stata definita una delle 20 migliori destinazioni del Regno Unito. La città è attraversata dal fiume Stour e si può proprio iniziare la visita con un giro in battello. Gli amanti dell’arte possono visitare il Canterbury Royal Museum and Art Gallery(The Beaney House of Art & Knowledge ospitato in un  edificio in stile vittoriano, in cui apprezzare bellissime collezioni di arte e fotografia sia di artisti locali che di tutto il Regno Unito. Nella stessa struttura si trova anche il Buffs Regimental Museum, un’estensione del National Army Museum situato a Chelsea, dove potrai ammirare esposizioni di medaglie, abbigliamento e molto più. L’ingresso ad entrambi i musei è gratuito e il loro orario di apertura è dalle 10am alle 5pm, tutti i giorni della settimana. Uno dei luoghi più emblematici della città è la Cattedrale sede dell’arcivescovado di Canterbury, dichiarata sito del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, è tra le più belle d’Europa, e luogo in cui avvenne il terribile episodio dell’assassinio di Thomas Becket nel 1770. La Cattedrale rimane aperta dalle 9,00 alle 17:50pm. Nelle vicinanze della Cattedrale potrai gustare un buon pranzo o un picnic nell’area Greyfriars Gardens, luogo perfetto per ricaricare le energie e riposare un poco prima di continuare con il nostro itinerario.  Dopo pranzo si può conoscere un altro dei luoghi imprescindibili di questa città: Canterbury Tales, tra le più famose attrazioni del Regno del Kent. Si tratta di una ricostruzione architettonica in stile medievale e basata sui racconti e i personaggi deI racconti di Canterbury“. Oltre a rivivere l’atmosfera dell’epoca, potrai visitare l’incantevole chiesa di St. Margaret’s. Con una passeggiata di circa 15 minuti si arriva  a St. Martin’s Church, la parrocchia più antica d’Inghilterra ancora in funzione e luogo storico che vale la pena conoscere. Nelle  pareti si possono scorgere ancora i  mattoni utilizzati durante l’epoca romana (l’ingresso è gratuito ma non è aperta tutti i giorni). Ci si può fermare  St. Augustine’s Abbey, un’abbazia benedettina del Rinascimento cristiano, fondata nel 597 da Sant’Agostino e creata per seppellire i Re anglosassoni del Kent,  attualmente è Patrimonio dell’Umanità e si può godere della sua bellezza attraverso un audio tour gratuito. Dopo aver visitato la città in lungo e in largo, è arrivato il momento di godere del suo ambiente nei differenti pubs della città. Canterbury è famosa per la presenza di numerosi locali british nel centro della città. . Pernottamento in b&b.

 

5’ giorno – CANTERBURY– DOVER – HASTINGS - BRIGHTON (200 Km.)

Prima colazione nel b&b. Si parte in direzione Dover principalmente per vedere un paesaggio immortalato da poeti e cantanti: le “Bianche Scogliere di Dover” affacciate sul Canale  della Manica, qui la distanza minima con Calais in Francia è di 33 Km, nelle giornate limpide si può vedere l’altra parte del canale ad occhio nudo.  Qui si può fare una "passeggiata" all'interno del Fan Bay Deep Shelter, rete di tunnel sotterranei costruiti durante la Seconda Guerra Mondiale. Si può fare un giro per vedere il Castello e il Faro di South Foreland da cui si gode di una vista mozzafiato. Da qui ci si sposta verso Hastings, deliziosa città balneare vittoriana ricca di storia perché nel 1066 ebbe luogo la famosa battaglia che cambiò le sorti storiche della Gran Bretagna. Attrae il visitatore  con le sue piazze sul lungomare, le grandi facciate vittoriane, i parchi eleganti e il molo pieno di bei divertimenti. Il centro storico è medioevale e qui si può passeggiare fra le sue vie strette fra negozi vintage, boutique, gallerie d’arte. In serata si parte verso Brighton, sistemazione nel b&b, pernottamento.

 

6’ giorno – BRIGHTON

Prima colazione nel b&b. Giornata dedicata interamente alla visita di questa città conosciuta come “Londra sul mare”. , nata come un piccolo villaggio di pescatori, grazie anche all'immagine che nel XVIII secolo gli diede il futuro Re Giorgio scegliendola come una delle sue mete preferite , oggi  è una vera e propria città e la più frequentata tra le spiagge d'Inghilterra nei dintorni di Londra. E’ una località di tendenza, che vanta numerosi negozi e locali alla moda, ma anche un'interessante attività culturale. Simbolo iconico della città è il Brighton Pier, il celebre molo cha dal lungomare si protrae verso le acque della Manica, troverete giostre, intrattenimenti, bar, chioschi e fantastici panorami marini.
 Nel cuore della cittadina sorge anche il meraviglioso Royal Pavilion, stravagante palazzo dall'architettura indiana Mogul e dagli interni in stile cinese: fu fatto costruire così da Re Giorgio IV per essere la sua residenza di villeggiatura, e oggi è aperto al pubblico. E’d’obbligo una passeggiata alle animate vie dello shopping conosciute come The Lanes, che formano una rete di stradine storiche dove trovare oggetti vintage, pezzi d'antiquariato e gioielli.  Brighton confina con il Parco Nazionale di South Downs, famoso per colline e gli incantevoli villaggi, e si trova a soli 30 km dalle meravigliose falesie gessose conosciute come Seven Sisters (che si trovano sempre all'interno del Parco). 
Pernottamento in b&b.
 

7’ giorno – BRIGHTON – SOUTHAMPTON – ISOLA DI WIGHT (TRAGHETTO) – SOUTHAMPTON (100 Km)

Prima colazione nel b&b.  Ci si dirige a Southampton per prendere il traghetto per visitare l’Isola di Wight con la sua forma di diamante note perché è stata la sede di villeggiatura della Regina Vittoria. E’ un luogo di impareggiabile bellezza infatti  oltre la metà del suo territorio ha ricevuto lo status di Area of Outstanding Natural Beauty (Area di Eccezionale Bellezza Naturalistica). Si inizia la visita con la scoperta del capoluogo Newport. Si può poi visitare la meravigliosa Osborn House, residenza nella quale la regina Vittoria amava trascorrere le vacanze assieme alla sua famiglia, palazzo situato in uno dei punti più pittoreschi dell'isola  La giornata va poi dedicata alle bellezze naturalistiche tra cui “The Needles” tre frastagliate scogliere gessose che sorgono davanti a un promontorio sul lato occidentale dell'isola. Un tempo erano unite al promontorio ma l'erosione causata dall'acqua marina le ha progressivamente separate dalla costa. Il loro nome (che in italiano significa aghi) deriva dalla forma di due spuntoni che ora non esistono più, perché nel XVIII secolo sono crollati in mare durante una tempesta. Nelle giornate serene, il contrasto tra il bianco scintillante delle rocce, il blu del mare e l'azzurro del cielo è decisamente spettacolare.Il punto migliore dal quale osservare i Needles è l'Old Battery, un forte costruito in epoca Vittoriana per fronteggiare possibili invasioni.Rientro a Southampton in serata, pernottamento nel b&b

 

 

8’ giorno – SOUTHAMPTON– WINCHESTER - LONDRA (100 Km)

Prima colazione nel b&b.  Si può fare un piccolo giro in città e se siete amanti della letteratura seguire un itinerario dedicato a Jane Austen

Si lascia Southampton per andare a Winchester, perla medioevale antica capitale dell’inghilterra. E’ una città molto piccola quindi da scoprire interamente a piedi. Da visitare senz’altro la sua cattedrale: una delle più belle della Gran Bretagna, magnifico esempio d'architettura gotica, al suo interno sono sepolti diversi importanti personaggi, tra i quali Jane Austen La città è è collegata al mito di Re Artù: infatti secondo alcune leggende medievali questa città era in realtà Camelot. Si può visitare la Great Hall, la grande sala risalente al XIII secolo che un tempo apparteneva al Castello di Winchester, dove ammirare un'antica riproduzione della Tavola Rotonda. E’ affascinante anche il Gurkha Museum, esposizione che descrive l'affascinante e commovente storia dei soldati nepalesi Gurkha che hanno servito per 200 anni nell'esercito britannico. Si parte poi verso Londra, sistemazione in hotel, restituzione dell’auto a noleggio. Pernottamento in hotel.

 

9’ giorno – LONDRA (VOLO) – ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento autonomo all’aeroporto, rientro in hotel.  

 

ESEMPI DI HOTEL

LONDRA: HOLIDAY INN EXPRESS LONDON - VAUXHALL NINE ELMS****:

Ubicato sulla South Bank del fiume Tamigi, si trova a pochi passi dal Vauxhall Bridge, da cui ammirare l'Houses of Parliament e la London Eye. Le camere sono moderne e funzionali, vantano un set per la preparazione di tè e caffè, e un bagno privato con cabina doccia o vasca  e asciugacapelli. 

Fuori dalla città usufruirete della più nota ospitalità inglese soggiornando in b&b (di buon livello) in alloggi tipici e in camere sempre dotate di bagno privato. Qui potrete gustare le tipiche colazioni britanniche preparate in casa con prodotti locali. Trascorrere qui qualche notte vi regalerà soggiorni confortevoli in ambienti informali e familiari.

 

Note

ITINERARIO INTERAMENTE PERSONALIZZABILE

 

              La quota include

Volo di linea dalle principali città italiane incluso bagaglio in stiva;

Tasse aeroportuali soggette a riconferma fino all'emissione dei biglietti;

8  pernottamenti  in hotel 4*/b&b  come da programma con prima colazione;

Noleggio auto di categoria "mini"  con chilometraggio illimitato;

Assicurazione medico/bagaglio.

La quota non include

Assicurazione annullamento (facoltativa);

Carburante, pedaggi, parcheggi;

Tutto quanto non espressamente indicato nella "QUOTA INCLUDE"


Offerte correlate