Il Meglio dei Parchi del West in trekking, Tour con pochi partecipanti

Tour per piccoli gruppi da 4 a 14 partecipanti. Un viaggio avventura per Turisti attivi tra i parchi americani dell'Ovest.

Il Meglio dei Parchi del West in trekking, Tour con pochi partecipanti
Da 2.490 euro

QUESTA OFFERTA SCADE TRA:

Pubblicata il 09 novembre 2019

 

Contatta l'inserzionista

ITINERARIO DI VIAGGIO

1° giorno Arrivo a Las Vegas
Arrivo a Las Vegas, trasferimento libero non compreso dall’aeroporto in hotel La Quinta o similare, 1 notte. disponibile servizio shuttle dell’hotel.

2° giorno Las Vegas / Parco Nazionale di Zion 250 km, 3 ore
Prima colazione in hotel. Partenza per la vicina St. George da dove si comincia a esplorare lo Snow Creek Canyon camminando su pietre lisce, si passa da un tubo di lava ed infine si cammina su sassi rotondi, chiamate le pietre degli sciamani. Cena libera e pernottamento in Hotel Ramada St. George, 2 notti.

3° giorno Parco Nazionale di Zion
Prima colazione in hotel. Lo Zion è famoso per le ripide pareti di arenaria che s’innalzano per 800 m nel cielo blu. Si raggiunge insieme l’Observation Point, chi vuole potrà cimentarsi sul Angel’s Landing, un’immensa cupola di arenaria che sovrasta la stretta valle del Virgin River. Pranzo picnic incluso. Cena libera e pernottamento in hotel

4° giorno Zion / Bryce Canyon 220 km, 2h30min
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza verso il Parco Nazionale del Bryce Canyon, tragitto di 2 ore circa, da molti considerato il più bello dei parchi americani. Sentieri da passeggiata si snodano attraverso colonne di roccia di un intenso rosso e rosa, un bel contrasto con l’azzurro del cielo e il verde dei pini. Raggiungeremo l’Anfiteatro, dove si possono fare le migliori fotografie del tramonto. Pranzo al sacco incluso. Cena libera e pernottamento al Bryce View Lodge o similare, 1 notte.

5° giorno Bryce Canyon / Burr Trail / Glen Canyon NRA 240 km, 3 ore
Prima colazione in hotel. Percorrendo la straordinaria strada panoramica Highway 12, si raggiunge Capitol Reef, altro parco appartenente ai Big 5, i più suggestivi parchi nazionali dello Utah. Una sosta ci consentirà di esplorare il percorso Burr Trail con scenari desertici indimenticabili. Un breve percorso trekking ci condurrà a un vista point straordinario: Strike Valley, da cui ammirare il magnifico paesaggio del plateau dello Utah, le Henry Mountains, e Capitol Reef. Pranzo al sacco incluso. Proseguimento verso il Glen Canyon National Recreational Area. Cena libera e pernottamento al Defiance House o Ticaboo Lodge or similare, 1 notte

6° giorno Glen Canyon / Hidden Slot Canyon / Green River 220 km, 2-3 ore
Prima colazione in hotel. Si parte per il Goblin Valley State Park, che ci sorprende con le sue curiose formazioni rocciose a forma di fungo. Proseguimento su un sentiero trekking fino al remoto Slot Canyon of San Rafael Reef, con un passaggio molto stretto non percorribile in giornate di pioggia. Pranzo al sacco incluso. Al termine dell’escursione, si raggiunge la piccola cittadina di Green River. Cena libera e pernottamento in hotel America Best Value Inn o similare, 1 notte.

7° giorno Green River / Arches National Park / Monticello
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla esplorazione di Arches National Park, una delle mete più ricercate da tutti gli hikers. Vari sentieri conducono attraverso questa meraviglia della natura, rocce d’arenaria levigate da miglioni di anni di erosione fino a formare i famosissimi archi, icone del West. Iniziamo con una camminata sul Primitive fino al Double O Arch. Tappe successive: Delicate Arch, spesso coperto di neve delle La Sal Mountains. Picnic lunch in corso di escursione. Cena libera e pernottamento a Monticello al The Inn of the Canyons o similare, 2 notti.

8° giorno Canyonlands National Park
Prima colazione in hotel. Giornata dedicate al Canyonlands National Park, immenso parco nazionale costituito da 3 diverse aree. Il Needles District è poco visitato, ma è straordinario per percorsi trekking: i suoi sentieri conducono su strapiombi di roccia, fessure del canyon, scalinate e torri di roccia, fino ad archi di arenaria. Uno spettacolo assoluto della natura tutto da camminare. Pranzo al sacco incluso. Cena libera e pernottamento a Monticello.

9° giorno Monticello / Monument Valley / Chinle
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita della maestosa Monument Valley, icona assoluta del West americano grazie alle innumerevoli pellicole cinematografiche girate nella zona, e del leggendario John Ford Point, il punto di ripresa preferito dal grande regista americano. Possibilità di visite guidate con esperte guide Navajos a bordo dei loro 4×4 alla scoperta dell’area “segreta” della valle, con i suoi punti iconici come John Ford’s Point e gli hogan, le caratteristiche case Navajo scavate nella terra. Pranzo al sacco incluso. Proseguimento per Chinle, porta d’accesso al Canyon de Chelly, e sistemazione nello storico Thunderbird Lodge o similare, 2 notti. Cena libera e pernottamento.

10° giorno Canyon de Chelly
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del Canyon de Chelly, straordinaria area naturale di grande suggestione, con le sue suggestive formazioni di roccia erosa, immensi spazi e i cavalli selvaggi in libertà nel parco: al suo interno si trovano abitazioni rupestri Anasazi e strade navajo tradizionali, accessibili solo sui loro 4×4. Scenderemo nel canyon seguendo il Bare Rock Trail, camminando tra fattorie Navajo, rocce scolpite da arte nativa di oltre 1000 anni e case nella roccia scavate oltre 800 anni fa, avvolti dalla magia e silenzio del canyon. Pranzo al sacco incluso. Cena libera e pernottamento.

11° giorno Chinle / Grand Canyon
Prima colazione in hotel. Dopo aver lasciato Chinle, proseguimento dell’itinerario in direzione del Grand Canyon National Park. Arriveremo nel pomeriggio, per una suggestiva camminata al tramonto, ammirando l’incredibile spettacolo del cambio dei colori e luce sul canyon. Pranzo al sacco incluso. Sistemazione in hotel Red Feather Lodge o similare, 2 notti. Cena libera e pernottamento.

12° giorno Grand Canyon
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata all’esplorazione del Grand Canyon: il più famoso parco nazionale americano, in cui l’erosione causata dagli agenti atmosferici ha creato uno spettacolare canyon di 440 km di lunghezza e quasi 2 km di profondità. Alcuni dei percorsi trekking disponibili: Kaibab Trail, Plateau Point o il percorso del West Rim, con viste mozzafiato e indimenticabili. Pranzo al sacco incluso. Cena libera e pernottamento in hotel.

13° giorno Grand Canyon / Las Vegas 400 km, 4-5 ore
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione nel Grand Canyon, con possibilità di visita di numerosi punti d’interesse e soprattutto la straordinaria esperienza del sorvolo in elicottero al Colorado River. Pranzo al sacco incluso. Nel pomeriggio viaggio di 6 ore circa attraverso l’arido deserto fino a Las Vegas. Sosta a Seligman, una delle cittadine che coustodiscono il mito e tradizione della storica Route 66, tra hotel tipici, diner e negozi di souvenir. Pranzo al sacco incluso. Arrivo a Las Vegas e sistemazione in hotel La Quinta o similare, 1 notte. Cena libera e pernottamento.

14° giorno Partenza da Las Vegas
Prima colazione in hotel. Trasferimento individuale disponibile con servizio shuttle dell’hotel verso l’aeroporto. Fine dei servizi. Possibilità di estendere il soggiorno a Las Vegas su richiesta.

Note

Le quote comprendono
-
Servizio di autista-guida esperto e fluente in 2 lingue che condurrà anche tutti i trekking nei parchi insieme al gruppo (nel Grand Canyon il trekking è individuale in base alle regolamentazioni del parco)
-Trasporto in van da 15 passeggeri con trailer per i bagagli (dipendendo del numero dei partecipanti)
-Biglietti di ingresso ai National Parks, a Monument Valley
-13 pernottamenti in hotel 3 stelle o motel 2stelle
-Prima colazione giornaliera (continental breakfast o american breakfast, dipendendo dagli hotel)
-12 pranzi al sacco, preparati dal tour leader, durante i tragitti giornalieri
-Tour Navajo a Canyon de Chelly
-Assicurazione medico-bagaglio (massimale per il bagaglio fino a € 1.000 e per spese mediche fino a € 50.000)
-Documentazione di viaggio

Le quote non comprendono:
-Voli internazionali Italia/USA/Italia in clase economica e relative tasse aeroportuali
-Tutti i pasti non compresi
-Bevande ai pasti
-Trasferimenti da-per aeroporto
-Mance obbligatorie per la guida-tour manager
-Escursioni facoltative non comprese e suggerite, da acquistare in loco
-Estensioni pre e post-tour a Las Vegas
-Servizi di facchinaggio in hotel
-Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende"
-Estensione assicurazione medica con massimali illimitati, facoltativa ma consigliata
-Esta Obbligatoria per ingresso in Usa