412 offerte attive in questo momento

Offerte Emirati Arabi

Emirati Arabi: voli più hotel, alberghi e B&B, villaggi, LAST MINUTE e low cost, tour organizzati e pacchetti. Ecco tutte le migliori offerte Emirati Arabi firmate TravelFool!

  

Prima di partire per gli Emirati Arabi, ecco alcuni consigli utili!

Ecco una breve guida alla visita degli Emirati Arabi: qual è il periodo migliore in cui andare e le cose principali da fare e da vedere.

EMIRATI ARABI: QUANDO ANDARE

In tutto il territorio degli Emirati Arabi il clima è generalmente caldo e umido, con un sole splendente quasi tutto l'anno. Durante l'estate, le temperature sono tra le più alte al mondo, con un'accentuata umidità grazie alle correnti che provengono dall'Oceano Indiano.

Tuttavia, in inverno non è raro trovare temperature più fresche e anche qualche sporadico acquazzone. Le temperature medie nei mesi che vanno da novembre a marzo si aggirano tra i 24 e i 30 gradi, con gennaio e febbraio che presentano il clima più variabile.

Per questo, il periodo migliore in cui recarsi negli Emirati Arabi si attesta nell'alta primavera: aprile, maggio e giugno rappresentano senz'altro i mesi migliori per visitare questo Paese.

COSA FARE E VEDERE NEGLI EMIRATI ARABI

Un mix di modernità e tradizione, con spiagge fantastiche, città futuristiche, deserti e villaggi rimasti ancorati nel passato. Sono tantissime le cose da fare e da vedere in questo Paese. Ecco quelle davvero imperdibili.

1. Abu Dhabi
E' la capitale del Paese, una città moderna ma ancora esotica e tradizionale. Qui non si può assolutamente perdere la Grande Moschea dello Sceicco Zayed, tra le opere più importanti degli interi Emirati Arabi.

2. Dubai
Dubai è la meta turistica più famosa del Paese, anche grazie al suo skyline dominato da Burj Khalifa, il grattacielo più alto al mondo, con lusso e sfarzo che avvolge i turisti e attrattive per adulti e bambini. Nelle vicinanze si trova anche Jumeirah Beach, tra le spiagge più belle, contornata dalla sagoma del famoso hotel a forma di vela Burj al-Arab.

3. Il deserto
Una gita nel deserto è davvero essenziale per chi intenda immergersi nel paesaggio suggestivo degli Emirati Arabi. Organizzare un'escursione è molto facile da Dubai da Abu Dhabi, con possibilità di sosta notturna in un campo beduino.

4. Yas Island
Si tratta di un'isola artificiale, sede dell'omonimo circuito di formula 1 e centro di centinaia di attrazioni turistiche, come parchi acquatici, campi da golf e l'omonima spiaggia.