81 offerte attive in questo momento

Offerte Ferragosto

Ferragosto: Le migliori offerte per viaggi e vacanze

  

Ferragosto: tra mare, montagna e piccoli borghi

La festa più famosa di tutta l’estate, che segna il periodo di altissima stagione, ha origini molto lontane nel tempo, quando l’imperatore Augusto nel 18 a.C. decise di istituirla per riprendersi dalla fatiche dei campi. La tradizione delle gite fuori porta a Ferragosto è invece molto più recente, infatti fu il regime fascista nella metà degli anni venti a organizzare i Treni popolari di Ferragosto, per portare gli italiani alla scoperta dello stivale.

In questa ricorrenza tutta italiana le famiglie organizzano delle gite fuori porta, weekend lunghi e soprattutto le vacanze estive, perché moltissimi lavoratori hanno le ferie solo nel periodo di agosto. Ma dove andare a Ferragosto? Sono tante le opzioni in Italia e in Europa per questo giorno speciale.

 

Ferragosto in vacanza al mare

C’è da dire che chi organizza le vacanze a Ferragosto molto spesso è costretto per questioni lavorative, perché non si tratta di un periodo molto conveniente dal punto di vista economico, ma anche per quel che riguarda il traffico, il caos e il caldo. Nonostante questo comunque viaggiare nel mese di agosto ha anche i suoi lati positivi, soprattutto per chi ama il caldo, il divertimento e quindi vivere appieno una vacanza frizzante.

E’ importante prenotare con largo anticipo, altrimenti si rischia di non trovare posto, soprattutto nei luoghi più gettonati in Italia come la Riviera Romagnola, che a Ferragosto entra nel clou della stagione: meta d’eccellenza per il divertimento, con i suoi 90 km di litorale, da Rimini, Ravenna a Gabicce, è invasa dai turisti perché offre, come nessun atra regione, tantissimi servizi per le famiglie; vi basti pensare che i lidi chiamati “bagni” sono dotati di nursery, giochi, animazione e molti sono interamente dedicati agli sport.

Anche la Calabria, meno costosa di altre zone, è indicata per una vacanza al mare a Ferragosto: Tropea è super affollata ma bellissima, così come la Riviera dei Gelsomini che indica la zona di Reggio Calabria bagnata dal mar Ionio: arenili bassi, sabbiosi e ben attrezzati per un soggiorno rilassante.

Per un Ferragosto ancora più caliente c’è la Spagna, con le sue isole Baleari e le Canarie, dove trovare un mare splendido, bellissime spiagge e tantissimo divertimento.

 

Dove andare a Ferragosto in montagna?

Tanti gli italiani che scelgono di trascorrere il Ferragosto lontano dalle spiagge affollate per trovare un po’ di fresco in montagna. Il Trentino Alto Adige è una delle mete più famose per le sue bellezze naturalistiche: qui è un piacere fare delle passeggiare a cavallo e in bici ammirando il panorama mozzafiato.

Chi ama fare sport e le avventure trova il paradiso in Piemonte, dove a Bardonecchia ha aperto Adventure Park, un percorso divertente in mezzo agli alberi. Una località storica del turismo estivo di montagna è Ponte di Legno in Lombardia: c’è solo l’imbarazzo della scelta sulle escursioni, ma anche la vita in paese non è affatto noiosa, con le piscine, le palestre, i bar e i ristoranti dall’accoglienza unica.

All’estero senz’altro da vedere una volta nella vita i paesaggi di Austria e Germania, dove ci si sposta comodamente con i mezzi pubblici e i veicoli sono ecologici.

 

Gite di un giorno a Ferragosto

Chi non è in vacanza a Ferragosto onora questa festività organizzando riunioni tra amici, spesso a casa tutti intorno ad un barbecue; d’altronde la carne alla brace è un grande classico di mezz’agosto, così come mangiare il cocomero e divertirsi con i gavettoni. Per i più intraprendenti che sfidano anche le temperature più alte ci sono le gite di un giorno di Ferragosto, delle toccate e fuga nei luoghi più belli d’Italia: in Friuli è possibile raggiungere Aquileia, un luogo storico dove visitare il Foro, gli scavi romani, le Basiliche e molto altro.

Il Molise è una terra da scoprire e a Campobasso c’è il Castello Monforte e il Museo Sannitico, che conserva reperti importanti. Nel sud, chi ha la fortuna di trovarsi in Sicilia, può visitare in un giorno l’isola di Ortigia, con le sue tipiche viuzze, il Tempio di Atena, il Duomo e altri monumenti storici. Chi si trova invece vicino Roma a Ferragosto può andare alla scoperta dei famosi Castelli Romani, e dopo aver ben mangiato in uno dei ristorantini tipici di Rocca di Papa fare una passeggiata rilassante al Lago di Castel Gandolfo.