Algarve: 5 cose da fare e vedere per una vacanza indimenticabile

Come vivere e scoprire un vero e proprio gioiello tutto portoghese: alziamo il sipario su Algarve, una meta perfetta per le tue vacanze

Algarve cosa vedere

Il gioiello del Portogallo

Visitare la regione dell'Algarve, così ricca di fascino e storia, è indubbiamente una delle esperienze più suggestive che si possono fare in Portogallo; le sue meravigliose scogliere, le spiagge nascoste all'interno di remoti anfratti e le pittoresche cittadine sono tra le mete preferite di tutto il popolo iberico, che visita queste zone tutto l'anno, grazie al clima sempre mite.

Abitata fin dai tempi antichi, la Regione ha vissuto una lunga dominazione da parte dei Mori, che vi si insediarono per più di cinquecento anni. La riconquista portoghese del XIII secolo rese l'Algarve un fiorente centro marittimo.

Come arrivare ad Algarve

Raggiungere l'Algarve è facile, grazie all'aeroporto di Faro, ben collegato alle maggiori città portoghesi ed europee.

Un'altra soluzione molto apprezzata è quella di arrivare nella Regione da Lisbona con il treno, per avere l'opportunità di godere del bellissimo paesaggio costiero.

Una volta a destinazione, spostandosi in taxi o affittando una macchina è possibile visitare i moltissimi punti di interesse della zona in totale autonomia.

Cosa vedere ad Algarve? Le 5 mete imperdibili

Algarve

Faro, il capoluogo dell'Algarve, è una città dal centro storico estremamente ben conservato e ricco di monumenti di pregio, primi fra tutti l'imponente cinta muraria, il palazzo vescovile, la splendida cattedrale gotica e le sue cappelle formate interamente da ossa umane. Il museo archeologico costituisce una preziosa testimonianza del ricco passato della città, mentre il grazioso porto fa da cornice ai numerosi locali della zona, dove gustare la cucina tipica.

A pochi chilometri da Faro si trova il bellissimo parco naturale Ria Formosa, l'ideale per chi è alla ricerca di pace e relax, grazie alle stupende spiagge sabbiose di Ilha Deserta. Gli amanti di bird watching troveranno numerose colonie di varie specie di uccelli; Ilha da Culatra, infine, con il suo caratteristico villaggio di pescatori dove il tempo pare essersi fermato, offre uno spaccato tipico della vita degli abitanti di questa zona.

Immersa in un litorale stupendo, Lagos offre una posizione invidiabile, grazie alla vicinanza di numerose spiagge, conosciutissime e frequentate dai portoghesi stessi. La cittadina, dal prestigioso passato di polo marittimo di prim'ordine, ha un centro storico piacevole e colorato e un'offerta alberghiera ampia e per tutte le tasche. Da Lagos si raggiungono facilmente Ponta da Piedade, una meravigliosa scogliera ambrata, e l'imponente Praia da Luz, dalle sabbie dorate.

Albufeira è, invece, sinonimo di nightlife, grazie ai suoi numerosi locali e ai ristoranti per tutti i gusti. La città, infatti, di giorno piacevole e tranquilla, la notte si trasforma ed è meta di chi ha voglia di divertimento senza orari, sicuro che il giorno dopo troverà in una delle bellissime spiagge circostanti, come Praia da Falesia, Praia Sao Rafael e Praia da Coelha, il luogo ideale per rilassarsi.

Sagres, infine, è il luogo perfetto per chi ricerca paesaggi incontaminati e natura selvaggia; la località, infatti, all'estrema punta occidentale del Portogallo, è un susseguirsi di scogliere a picco sull'oceano, interrotte saltuariamente da qualche spiaggia isolata, dalle acque tanto cristalline quanto fredde; godersi un tramonto a Sagres è uno dei modi migliori per terminare una vacanza in uno dei paradisi marittimi europei più apprezzati come l'Algarve.

cosa_vedere_ad_algarve

Caricamento...Caricamento...