Le spiagge più belle di Rodi

Un'isola splendida e incantevole ricca di spiagge affascinanti e uniche

Grecia Rodi

L’arcipelago greco del Dedecaneso è dominato dalla sua isola più grande, Rodi. Famosa per il suo bel clima durante tutto l’anno, emana un fascino epico con la varietà dei suoi paesaggi, tra monti, foreste, vigneti, colline, luoghi storici e naturalmente le più belle spiagge di Rodi, che rendono ogni vacanza indimenticabile. Le attrazioni turistiche però sono molteplici, tanto che si potrebbe trascorrere qui anche una settimana senza andare al mare. La città è un ottima base per girare l’isola: la parte vecchia è patrimonio dell’umanità Unesco e quel che si trova all’interno delle mura è un mix tra diversi stili architettonici tra classico, medievale, ottomano e italiano. Meritano una visita anche la città nuova, all’acropoli di Rodi e il villaggio Lindos, che è semplicemente incantevole con le sue casette bianche e le dimore dei pescatori.

Le spiagge più belle di Rodi sono assolutamente tutte da vivere, soprattutto la baia di Anthony Quinn, senza dubbio la più famosa, che deve il nome al celebre attore che girò il film “I cannoni di Navarone” proprio qui, e che ne rimase incantato. D’altronde il mare cristallino, tutto da esplorare facendo snorkeling, è incorniciato da uno scenario naturale di una straordinaria bellezza.  

Nei resort più popolari di Rodi si trova la spiaggia di Falikari, una lunga distesa di sabbia dorata ben attrezzata e quindi molto amata e frequentata dalle famiglie con bambini piccoli, che trovano tanti servizi, un mare pulito e anche tanto divertimento.  Sempre sulla costa est sorge Prassonisi, una spiaggia dalla forma particolare: è una lingua di sabbia stretta e lunga che separa due mari, l’Egeo a nord e il Mediterraneo a sud, formando due meravigliose baie, quasi speculari. L’impatto visivo è quindi molto suggestivo e da immortalare per una foto-cartolina.

A soli 50 km dalla città di Rodi è situata lungo la costa orientale la spiaggia di Lindos, sovrastata dall’omonima Acropoli. Tra le più belle spiagge di Rodi, ma anche di tutta la Grecia, offre servizi per ogni necessità e questa località turistica molto frequentata dai britannici è facilmente raggiungibile in autobus, in auto o in barca.

Lungo la costa orientale si trova la spiaggia di Afandou, di sabbia e ciottoli e dove il mare scende improvvisamente a picco. Qui trova un paradiso chi ama praticare sport acquatici, ma anche rilassarsi al sole per poi mangiare dell’ottimo pesce fresco presso le taverne che s’affacciano sulla spiaggia. I campi da golf si trovano proprio dietro il litorale e dal centro del villaggio di Afandou si raggiunge il mare con un mini treno o in bus. Sulla stessa parte di costa troviamo la pittoresca spiaggia di Agathi, vicino al castello di Feraklos, un fortificazione imponente che domina la collina visibile da lontano. La sabbia è fine e soffice, mentre l’acqua è cristallina e poco profonda, quindi adatta ai bambini, anche grazie anche ai servizi di noleggio ombrelloni e lettini.

Assolutamente da non perdere la spiaggia di Fourni a soli 3 km dal suggestivo villaggio di Monolithos: tranquilla e poco frequentata è caratterizzata dal suo aspetto selvaggio, anche se è possibile comunque affittare ombrelloni e usufruire della taverna che si trova alle spalle della baia, proprio ai piedi delle più alte catene montuose dell’isola di Rodi. Qui è possibile ammirare formazioni rocciose di diverse dimensioni, colline, piccole calette e una roccia a forma di barca che sporge sul mare, ma anche delle grotte abitate in passato dai cristiani.

Sulla costa orientale si trova una tra le più belle spiagge di Rodi, a soli 26 km dalla Città e vicino al villaggio di Archangelos, avvolta dai promontori montuosi. Stiamo parlando della spiaggia di Tsambika, che prende il nome dal Monastero bizantino alle sue spalle, raggiungibile dopo aver percorso 29 scalini sulla collina. La sabbia fine e dorata s’estende per 800 metri ed è bagnata da un mare turchese ideale per i più piccoli.

Caricamento...Caricamento...