Le spiagge più belle di Tenerife

Un'isola affascinante ed entusiasmate caratterizzate dalle sue splendide spiagge tutte da scoprire

spiagge più belle di Tenerife

Una natura rigogliosa e un clima primaverile caratterizzano questa che è la definita “l’isola dei due mondi” delle Canarie, dai colori accesi e col mare carico di sfumature sorprendenti. Molto più vicine al Sahara che alla Spagna, le più belle spiagge di Tenerife sono una scoperta dietro l’altra, il motivo principale che attira qui oltre 10 milioni di turisti l’anno. Si parla di due mondi in riferimento all’isola perché il nord è prettamente spagnolo, con le cittadine, i villaggi e la lussureggiante vegetazione, mentre il sud può essere considerato un immenso villaggio turistico, dove trascorrere le vacanze al mare.

La particolarità delle spiagge più belle di Tenerife è il colore della sabbia, infatti in molte è nera, a testimoniare l’origine vulcanica dell’isola, ma in altre è chiara: perché? Questo dipende dall’intervento dell’uomo, perché alcune spiagge sono state create artificialmente con l’importazione di sabbie dal vicino continente africano e precisamente dalle dune sabbiose del Sahara.

Se sei alla ricerca di offerte per Tenerife, non perdere quelle migliori di TravelFool.

Le spiagge più belle di Tenerife: le migliori in assoluto!

La più famosa spiaggia di Tenerife è proprio artificiale e si chiama Las Teresitas, un punto di riferimento per l’isola che vede svolgersi qui tanti eventi legati alla vela e agli sport marini in generale. A 5 minuti dalla capitale Santa Cruz de Tenerife, è riparata dai venti e offre un mare limpido. Non è mai troppo affollata, nonostante disponga di un ampio parcheggio e molti bar e locali dove gustare piatti tipici squisiti.

Le tre località più turistiche dell’isola sono Playa Americas, Costa Adeje e Los Cristianos, dov’è possibile trovare delle ampie spiagge comode, belle e fornite di tutti i servizi. Playa de Fanabe in località Costa Adeje è sicuramente una delle preferite dai turisti, sia per la bellezza che per la facilità d’accesso. Dotata di tutti i comfort, è circondata da bar e negozi e ci sono anche delle piccole strutture in legno dove godere di un massaggio rilassante.

Il vero cuore vibrante dell’isola di Tenerife è Playa de Las Americas, una rinomata località famosa per la sua anima festaiola, dove di giorno e di notte regna l’allegria. I giovani si ritrovano qui sulla spiaggia di Las Verònicas, una striscia di sabbia che s’estende per circa un km, dove la musica dei night club, dei bar e dei cabaret scandisce le giornate.

La zona comprende ben 4 tra le spiagge più belle di Tenerife: Playa de Troya (che in realtà si divide in I e II) con la sabbia scura, l’acqua cristallina e tutti i servizi anche per i diversamente abili. Anche Playa de Las Americas, Playa del Bobo e Playa del Camisòn sono tutte molte attrezzate, bagnate da un mare dal colore blu intenso. Playa de Los Cristianos è la più famosa e affollata tra le più belle spiagge di Tenerife, con la sabbia dorata e il mare cristallino; si trova vicino al porto ed è quindi un punto di partenza e di arrivo per i traghetti.

Una spiaggia molto adatta alle famiglie e premiata con la Bandiera Blu è Las Vistas, con i suoi 850 metri di arenile sabbioso riparato dai venti, quindi ideale per nuotare in tranquillità e per permettere la balneazione dei bambini. Si trova in località Los Cristianos ed è la più grande dell’isola. E’ una spiaggia urbana costeggiata da un vasto lungomare con ristoranti tipici e negozi, quindi è vicino a tutti i servizi. La sua peculiarità è l’enorme fontana che si trova al centro, dalla quale esce l’acqua estratta dal mare.

Una zona meno affollata nel sud è quella di Las Galletas, dove però il lungomare è molto vivace, con ristoranti di pesce fresco, bar e la spiaggia della Costa del Silencio che offre tutti i servizi. Un paesaggio tipicamente lunare quello di Playa de la Tejita, un’estesa lingua di sabbia dorata riparata dal vento dalla splendida montagna che le fa da cornice; estremamente naturalistica è frequentata da nudisti ed è ricca d’insenature tra le rocce per una particolare privacy. Accanto sorge Playa el Medano, il vero paradiso dei surfisti, ma anche adatta alle famiglie con bambini perché spaziosa.

Anche nella parte nord dell’isola si trovano alcune tra le spiagge più belle di Tenerife e le più selvagge: tra queste Playa Jardin a Puerto de la Cruz, con la sabbia nera e dal paesaggio costiero meraviglioso al quale il pittore-scultore Manrique ha affiancato un giardino botanico da mille colori.

Caricamento...Caricamento...